Magazine – Il nuovo amore di Elisa Isoardi; la D’Urso sgrammaticata; la Marini Berlusconiana; con Santoro la Borsa esulta; Luca e Paolo nel cinepanettone Filmauro?

  • Cecchi Paone ‘succhia’ l’alluce del “personal trainer” – Gossip da Chi

  • Piazza Affari esulta per l’arrivo di Santoro a La7 – Spettacolo da Ansa

Corre Ti Media in Piazza Affari all’indomani dell’ufficializzazione del passaggio di Michele Santoro a La7. Il titolo segna un rialzo del 5,83% a 0,17 euro

  • “A Bà, ma come cazzo scrivi?” – Gossip da Twitter
  • Valeria Marini si scopre berlusconiana – Spettacolo da Adnkronos

“… ci sono solo tasse da pagare e meno lavoro. Bisognerebbe dare agli italiani una realta’ migliore”. A parlare cosi’, in un’intervista a ‘Libero’, non e’ un politico ma l’attrice Valeria Marini, dal set in Sardegna di ‘E io non pago’, film in lavorazione di Alessandro Capone. Marini tentata dalla politica? “Fare politica e’ una missione importante che non si puo’ improvvisare. Se dovessi pensarci, sarei la prima a lasciare tutto per prepararmi nel modo migliore”, dice l’attrice che alla domanda su a chi vada la sua stima in politica risponde: “La rinnovo a Berlusconi. Prima c’era un clima diverso, si voleva costruire. Quando e’ caduto il Governo al nostro Presidente sono state date tutte le colpe, senza riflettere che i problemi erano ancora quelli della prima Repubblica. Ha cercato di risolverli nelle varie legislature e per l’Italia ha fatto tanto“.

  • Lorenzo Flaherty in un film tv per la Rai – Spettacolo da Asca

Si era parlato di Max Giusti come papabile attore per interpretare il film tv prodotto per la Rai da Renzo Martinelli ”Mr Ignis” sulla famiglia Borghi, ma a quanto sembra dalle ultime indiscrezioni sara’ invece l’attore Lorenzo Flaherty il protagonista del film tv che verra’ diretto da Luciano Mannuzzi. Nel cast anche Anna Valle.

  • Elisa Isoardi ritorna al primo amore: la pasta – Gossip da Oggi

La conduttrice Elisa Isoardi, che a settembre tornerà alla guida di Uno Mattina, è fidanzata da poco più di un mese. Ora però si sa anche con chi: si tratta dell’imprenditore della pasta Adolfo De Cecco.

  • Addio al Cinepanettone. De Laurentiis punta su Luca e Paolo – Cinema da Ansa

Aurelio De Laurentiis e’ un fiume in piena per la presentazione del listino Filmauro. Annuncia l’accordo con la Universal per i servizi di ‘physical distribution’, rilancia la produzione di film (25 titoli contro i 3 usuali) e mostra anche voglia di investire nel calcio internazionale dopo esperienza con il Napoli. Invece muore il tradizionale cinepanettone. Quest’anno avra’ come titolo Colpi di fulmine con De Sica e Lillo e Greg. Ma dal 2013 al 2016 il Natale sara’ di Paolo e Luca.

  • Paola Ferrari contro Twitter – Spettacolo

Paola Ferrari a Klauscondicio: “Non è giusto usare la rete e i social network per insultare le persone, senza la possibilità di un contraddittorio, e questo accade soprattutto con Twitter. Se il web e i blog vogliono giocare un ruolo serio nell’informazione, allora devono comunque attenersi alle regole deontologiche di base e alle norme civili che valgono fuori dalla rete. Nessuno si riunisce pubblicamente per diffamare o insultare qualcun altro o, se lo fa, per lo meno è passibile di denuncia. Ecco, credo allora che la cosa valga anche per Twitter”.