I menù di Benedetta – Torta sbrisolona, risotto al salto, ossibuchi alla milanese e risotto giallo – Le ricette del menù lombardo del 13/07/2012.

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù lombardo’, proposto lo scorso 14 novembre.

Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose che vedono nella puntata ospite ai fornelli Enrico Bertolino. Quest’oggi, la ricetta del risotto al salto e insalata lombarda, di ossobuchi alla milanese e risotto giallo e infine di una una deliziosa torta sbrisolona. Iniziamo con gli ossobuchi alla milanese e risotto giallo.

Ingredienti: vino bianco qb, dado granulare qb, acqua qb, passata di pomodoro qb, prezzemolo qb. Per la gremolada: 1 spicchio di aglio, olio, 1 filetto di acciuga, la scorza di un limone, burro qb. Per il risotto giallo: mezza cipolla, 50 gr di midollo di bue, olio, 320 gr di riso, vino bianco secco qb, brodo di carne qb, 1 bustina di zafferano, sale, parmigiano qb.

Incidiamo la carne per non farla arricciare, la infariniamo e la mettiamo a rosolare in padella con burro e olio. Ci aggiungiamo poi la cipolla tagliata,saliamo e sfumiamo con il vino. Aggiungiamo il brodo, la passata di pomodoro, copriamo col coperchio e facciamo cuocere per mezz’ora. Facciamo la gremolada facendo rosolare aglio, olio, acciuga e buccia di limone, condiamo gli ossobuchi con la gremolada e un pò di prezzemolo. Prepariamo ora  il risotto tritando la cipolla, facendola soffriggere con il midollo in burro, aggiungiamo a tostare il riso, sfumiamo con il vino, saliamo, portiamo a cottura con il brodo, aggiungiamo lo zafferano e infine mantechiamo con burro e parmigiano.

Proseguiamo con un invitante Risotto al salto e insalata lombarda.

Ingredienti: olio , riso giallo qb. Per l’Insalata Lombarda: 1 pera abate, insalata misticanza qb, gherigli di noci qb, olio, aceto, sale, gorgonzola dolce qb.

Ungiamo una padella e schiacciamo all’interno del riso giallo. Cuociamo a fuoco lento, finché non si forma ‘una bella crosticina‘ su entrambi i lati. Per l’insalata: affettiamo la pera, aggiungendola all’insalata, uniamo le noci e prepariamo una salsina con olio, aceto e sale che ci servirà per condire l’insalata. Infine aggiungiamo il gorgonzola a tocchetti.

Concludiamo con una flagrante torta ‘sbrisolona.

Ingredienti: 200 gr di mandorle sgusciate, 200 gr di farina bianca, 200 gr di farina fioretto, 1 bustina di vanillina, 200 gr di zucchero semolato, la scorza di 1 limone, 2 tuorli, 200 gr di burro, sale, zucchero a velo qb.

Tritiamo grossolanamente le mandorle e le uniamo alla farina bianca ed alla farina fioretto. Aggiungiamo la vaniglia, lo zucchero, la scorza di limone, i tuorli ed impastiamo il tutto bene. Infine aggiungiamo il burro sciolto, un pizzico di sale. Mettiamo l’impasto su una teglia da crostata e cuociamo la torta in forno per 40 minuti.