“L’Italia che non sai”: Claudia Andreatti, Natalia Borges ed Enrica Saraniti vagano per lo stivale.

Enrica Saraniti

Per conoscere “l’Italia che non sai“, interpretando le scelte compiute dalle menti eccelse che pensano e strutturano i palinsesti televisivi, dovremmo affidarci alla competenza ed allo sguardo di un’ex Miss Italia, di una prorompente modella brasiliana e di un’ex gieffina. Da questo pomeriggio, alle 16:35, Rai1 trasmette L’Italia che non sai, l’ennesimo ‘riempitivo‘ estivo che si propone di raccontare i luoghi meno frequentati della penisola e che gli spettatori potranno visitare servendosi delle gambe chilometriche e dei piedini di fata di Claudia Andreatti, Natalia Borges ed Enrica Saraniti. Le ‘angels‘ (di chi non è dato saperlo, al momento), “avranno la possibilità di immergersi totalmente nei saperi e nei sapori di luoghi meno conosciuti, vivendo un’esperienza che sfrutta pienamente i 5 sensi“, recita il comunicato, anticipando che le tre ragazze monteranno su un fuori strada: il sogno erotico è servito.

Al centro della prima puntata i Castelli Romani. Claudia Andreatti, in particolare, racconterà la storia delle Ville Tuscolane, dove hanno soggiornato grandi personaggi della storia e della letteratura. Poi farà conoscere ai telespettatori Nemi e le sue golosissime fragole e visiterà l’Abbazia di San Nilo a Grottaferrata in compagnia di Salvatore Marino, attore cresciuto in quelle zone. E ancora, andrà nei luoghi del cuore di Claudio Villa con Patrizia Baldi, la moglie del ‘reuccio’ della canzone italiana. Natalia Borges, invece, scoprirà cos’è una fraschetta e assaggerà il vino e i piatti tipici di Frascati, compresa la gustosissima porchetta. Inoltre, grazie all’aiuto di un ‘paziente‘ maestro, proverà a fare buca in un campo da golf a Castel Gandolfo. Enrica Saraniti imparerà a impastare il pane tipico dei Castelli con un simpatico fornaio e, con l’aiuto di un’archeologa, farà conoscere il Tusculum, un sito ricco di storia e di mistero, tutto da scoprire.

Ma il “peggio” deve ancora arrivare: le tre ragazze si concederanno (anche) qualche momento di svago, andranno in un parco divertimenti e faranno un giro sulle montagne russe. Infine incontreranno Claudio, grande amico di Fellini e proprietario di un ristorante molto frequentato negli anni della Dolce Vita, che  rivelerà i piatti preferiti dei più importanti protagonisti del cinema italiano.