Un passo dal cielo – Terza puntata del 22/07/2012 – Anticipazioni.

Tolti, per il momento, gli abiti talari del celebre Don Matteo, Terence Hill in Un passo dal cielo indossa la divisa del corpo forestale, interpretando Pietro, un uomo introverso, di poche parole, che ai contatti umani, sembra preferire il rapporto, sempre sincero, con il bosco e le sue creature. Pietro è  generoso, dal cuore grande, è incapace di sopportare le ingiustizie e le bassezze di chi non ama la natura e anzi impropriamente la sfrutta. Sulle sue spalle larghe da montanaro, pesa un grande fardello. Una brutta storia che arriva dal passato ad inquietare il suo presente. Vediamo le anticipazioni dei due episodi in onda stasera.Nel primo episodio, dal titolo Il capriolo avvelenato,durante un pranzo alla malga di Assunta muore avvelenato un noto benefattore di San Candido. A cucinare il capriolo incriminato è stata Chiara, la figlia di Roccia. La ragazza non riesce ad accettare di essere la causa della morte di un uomo, ma Pietro sospetta che non si tratti affatto di un incidente. Intanto Vincenzo è roso dai sensi di colpa per aver baciato Silvia la sera della gara di ballo. A complicare le cose ci pensa Marcella, la fidanzata, che sta per arrivare a San Candido.

Nel secondo episodio dal titolo La caccia al tesoro, nel giorno del suo centesimo compleanno l’anziana Teresa rivela in diretta tv l’esistenza di un tesoro nascosto a San Candido durante la seconda Guerra Mondiale. Frotte di curiosi arrivano in paese alla ricerca della fortuna nascosta. Ma quando Teresa viene aggredita la bizzarra caccia al tesoro si trasforma nella ricerca di un potenziale assassino. Intanto Marcella, la fidanzata di Vincenzo, è arrivata a San Candido creando scompiglio nella quiete del paesino. Lei e Silvia si scoprono amiche, almeno fino a quando Vincenzo non confessa il tradimento.