Miss Italia 2012 – Patrizia Mirigliani si affida a Lucio Presta: ecco le novità

I preparativi per la prossima edizione di Miss Italia, in onda il 9 e 10 settembre su Rai1, sono già in corso con le varie elezioni regionali per accedere alle fasi prefinali a Montecatini. L’unico nome ufficiale al momento è quello di Fabrizio Frizzi (“E’ il presentatore classico di Miss Italia. Abbiamo bisogno di una persona che coinvolga le ragazze e le metta a proprio agio” ha rivelato la Patron dell’evento) che condurrà anche quest’anno il famoso concorso di bellezza, come abbiamo avuto modo di vedere anche dai recenti promo in onda. Non è, però, l’unico nome a circolare. Infatti è certo che Patrizia Mirigliani, la quale desidera un forte rinnovamento, ha scelto Lucio Presta che si occuperà dell’organizzazione dell’evento.

In particolare il manager (già agente di Roberto Benigni e Paolo Bonolis) ha spiegato i motivi per i quali ha accettato l’impegno al fianco della Mirigliani per quanto riguarda le trasmissioni tv:
“Sono felice che Patrizia Mirigliani mi abbia chiesto di collaborare con lei ed il suo staff a Miss Italia, un fidanzamento tra me ed il concorso più importante e più conosciuto del nostro Paese, rimandato molte volte ma che oggi posso annunciare con vero piacere. Miss Italia è, insieme a Sanremo, l’evento televisivo dell’anno, e a chi non farebbe piacere stare nella stanza dei bottoni di una manifestazione così importante ed entrata nel costume del Nostro Paese? Spero di riuscire a mettere al servizio di Patrizia la mia esperienza e costruire con Fabrizio Frizzi e Rai1 un evento degno della storia di Miss Italia, una storia lunga ma che si rinnova sempre, e questa nuova sfida mi affascina moltissimo. Le sorprese saranno tantissime e quanto prima le saprete, ma di sicuro posso anticiparvi che l’asticella per diventare Miss Italia 2012 sarà altissima. Solo una riuscirà e sarà la più bella”. 

Intanto, la prima novità (che sembra più un ritorno al passato) riguarda il numero delle Miss in gara: dopo tre anni, si torna al numero classico della tradizione televisiva. Anzi saranno 101 miss che si sfideranno, con un richiamo alla carica del celebre film della Disney per simboleggiare la dinamicità e la grinta che caratterizzeranno la nuova edizione.

Altra novità. Ci sarà anche l’edizione speciale di Miss Italia nel Mondo dedicata alle ragazze straniere residenti nel nostro Paese, un’iniziativa tesa a contribuire all’integrazione dei “nuovi italiani”, come vengono ormai definiti. Venti concorrenti arriveranno a Montecatini Terme il 22 agosto, una giuria, tre giorni dopo, ridurrà il numero a cinque. Sono queste miss che si contenderanno il primo titolo di questo concorso nell’ambito della puntata di Miss Italia del 9 settembre.