Abbronzatissimi Speciale Olimpiadi – Magnini e Pellegrini dopo il flop pensano al futuro (e al video di Madonna?); Daley, Beltrame e Barrefors tra le bellezze olimpiche

Direttamente da Londra, dove attualmente si stanno svolgendo i Giochi Olimpidi giunti alla trentesima edizione, gli atleti più seguiti del momento, scrutati e paparazzati, arrivano sulle pagine di Unduetre.com.

Nel numero speciale di Abbronzatissimi: il flop delle Olimpiadi e il futuro per Federica Pellegrini e Filippo Magnini; direttamente dalla vasca Tom Daley; il Canottaggio regala la bellezza brasiliana Fabiana Beltrame, mentre per il Decathlon c’è Björn Barrefors.

  • Per i Tuffi c’è Tom Daley

Il tuffatore inglese Tom Daley, 18enne, impegnato durante le gare a Londra, ha mostrato anche il suo lato più nascosto…

  • Magnini e Pellegrini, flop nel nuoto ma l’amore va a gonfie vele

Filippo Magnini e Federica Pellegrini, reduci dal tonfo delle Olimpiadi 2012, sono innamorati più che mai. Proprio qualche giorno fa la nuotatrice italiana ha annunciato la sua intenzione di prendere un anno sabbatico, un anno da dedicare alle “cose normali”, allo studio, al mondo della televisione e anche al sogno di diventare madre. E pare proprio che i due piccioncini finiranno nel prossimo video di Madonna, la quale ha detto in merito: “mi chiamo Madonna e già il mio nome, ereditato da mia madre, presuppone un rapporto con Roma e la cristianità. Per il singolo ‘Love Spent’ sto pensando proprio alla fantastica piazza di San Pietro e ai meravigliosi scorci del centro storico dove Federica e Filippo si incontrano sulle note di questo ritmatissimo brano elettro-pop. Non sarà nulla di blasfemo né polemico. Questa volta voglio celebrare il mio rapporto con l’Italia e in particolare con questa speciale città”.

  • Dal canottaggio arriva Fabiana Beltrame

La brasiliana Fabiana Beltrame, impegnata nel canottaggio, ha fatto parlare di sè più per l’aspetto fisico che per la bravura in acqua.

  • Il Decathlon regala Björn Barrefors

L’atleta svedese di decathlon Björn Barrefors, 24enne, dopo la gara si libera del costume.