Ronn Moss (Ridge) lascia “Beautiful”. L’addio dopo 25 anni.

Il primo amore non si scorda mai, si dice. E’ stato così per Ridge Forrester, che dall’indomita Brooke ha fatto più volte ritorno, invitandola a seguirlo all’altare ed a pronunciare la formula nuziale; non lo sarà per Ronn Moss, l’interprete dalla mascella ribelle che, dopo 25 anni di permanenza sul set di Beautiful, lascerà il ruolo che l’ha reso celebre in mezzo mondo, quello del magnate Ridge Forrester.

A riportare l’indiscrezione è l’Entertainment Weekly, che riporta tra le motivazioni che avrebbero indotto Moss a dare il ben servito alla produzione, le pretese economiche disattese. Le dichiarazioni di un portavoce della Bell Phillip Television, società di produzione dello sceneggiato, confermano quanto scritto dal magazine statunitense:

Ronn ha trascorso 25 fantastici anni con B&B, e noi lo considereremo sempre parte della famiglia. Per questo gli auguriamo tutto il meglio per i suoi impegni futuri.

Il momento in cui Moss dovrà dire addio all’amata Brooke è oramai imminente:il 14 agosto l’attore girerà le sue ultime scene. Tuttavia, sarà tra i protagonisti della soap sino alla prossima primavera, quando andranno in onda gli episodi girati in Puglia, a cui Moss ha preso parte.