I menù di Benedetta – Le ricette del 16/08/2012: torta di piselli, involtini di pesce spada, tartare di fragole e banane.

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù antiossidante’, ovvero “tutti cibi sani, che ci fanno anche un po’ ringiovanire, che non guasta…“, proposto lo scorso 24 aprile.

Fu una gara all’ultimo tacco, tra la nostra cuoca ed Anna Dello Russo, direttrice moda di Vogue Giappone ed ospite in cucina. Anna non ama cucinare, non ama mangiare cibi cotti, in quanto non è “un’appassionata di cucina, ma di odori e sapori“. Ha preferito trasformare la sua cucina in un guardaroba ed allora si chiese cosa ci facesse nel programma di Benedetta (ce lo chiedemmo anche noi…): “ti abbiamo invitata con la scusa di poter parlare anche di un mondo diverso da quello della cucina“, spiegò la cuoca. Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose. Quest’oggi, la ricetta di un piatto fumante di spaghetti integrali ai carciofi e broccoli, di golosissimi involtini di pesce spada, di un dolce delizioso, la tartare di fragole e banane e di una irrinunciabile torta di piselli.

Iniziamo oggi con un piatto fumante di spaghetti integrali ai carciofi e broccoli.

Ingredienti: broccoli al vapore qb, 1 cipolla, olio, 1 carciofo, sale, pepe, vino bianco qb, 300 gr di spaghetti integrali, acqua di cottura qb, granella di pistacchi qb.

Cuociamo al vapore i broccoli, affettiamo la cipolla, la rosoliamo nell’olio, aggiungiamo i carciofi affettati sottili, saliamo e pepiamo, sfumiamo con poco vino, aggiungiamo i broccoli lessati. Facciamo cuocere la pasta, la scoliamo, la aggiungiamo al sugo, saltiamo con un po’ di acqua di cottura e impiattiamo aggiungendo la granella di pistacchi.

Proseguiamo con golosissimi involtini di pesce spada.

Ingredienti: Per la farcia 2 fette di pesce spada, olio, 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di uvetta, 2 cucchiai di pinoli, 2 cucchiai di pangrattato, 2 cucchiai di parmigiano, sale. Per gli involtini 8-10 fette di carpaccio di pesce spada, 1 cipolla, alloro qb, olio, pangrattato qb.

Tagliamo a pezzettini il pesce spada, lo rosoliamo con l’aglio, aggiungiamo uvetta e pinoli, il pangrattato, e facoltativamente anche del parmigiano. Farciamo le fette di carpaccio con questo composto, le chiudiamo con gli stecchini aggiungendo ad ognuno un pezzo di cipolla e una foglia di alloro, li impaniamo nell’uovo e pangrattato e inforniamo a 180° per 10 minuti.

Proseguiamo con un dolce: la tartare di fragole e banane.

Ingredienti: 10 fragole, 2 banane, il succo di mezza arancia, 1 cucchiaio di zucchero, gelato alla panna qb, zucchero a velo qb.

Tagliamo a dadini le fragole e le banane, le mescoliamo, le condiamo con il succo di arancia e lo zucchero, mettiamo la macedonia in un piatto dentro al coppapasta, comprimiamo bene e sfiliamo il coppapasta e serviamo la tartare con una pallina di gelato.

Concludiamo con la torta di piselli.

Ingredienti: 2 scalogni, olio, 800 gr di piselli, sale, 1 rotolo di pasta brisè, 200 gr di ricotta, 2 uova, 1 tuorlo, 150 gr di parmigiano, noce moscata qb, 200 gr di mortadella. Per la Salsa 2 cucchiai di ricotta, sale, olio, mezza bustina di zafferano, latte qb.

Affettiamo lo scalogno e lo mettiamo a rosolare insieme ai piselli, saliamo e facciamo cuocere coperto per 10-12 minuti. Stendiamo la pasta brisè in una teglia, frulliamo i piselli con le due uova, la ricotta e un tuorlo, il parmigiano e la noce moscata, mettiamo metà impasto nella tortiera, mettiamo sopra uno strato di fette di mortadella mettiamo il resto dell’impasto e inforniamo a 180° per circa 40 minuti. Prepariamo la salsa mescolando 2 cucchiai di ricotta con un po’ di olio, un pizzico di sale,  lo zafferano, un goccio di latte,. Guarniamo la torta con la salsa, completiamo con dei piselli e un fiore di mortadella.