Linea Blu – Puntata del 18/08/2012 – Marettimo e la scoperta delle isole Egadi.

Continua il viaggio di questa diciannovesima edizione di Linea Blu, il programma dedicato all’ambiente marino e a tutto ciò che lo circonda con Donatella Bianchi e Fabrizio Gatta. Nella  puntata in onda quest’oggi il viaggio prosegue facendo visitando spettacolari grotte, baie rocciose, fondali straordinari e un mare blu cobalto che ha pochi eguali nel Mediterraneo: Marettimo, con la scoperta dell’arcipelago delle Egadi.

Mare e cultura:  l’opera di restauro del Castello di Punta Troia, uno dei monumenti più antichi dell’isola, oggi sede del museo delle carceri e di un osservatorio della foca monaca. Mare e tradizioni: la mostra fotografica “Marettimo di qua e di là dal mare”, una raccolta di testimonianze e documenti sulla storia della gente dell’isola che da più di un secolo e mezzo ha solcato i mari del mondo partendo da una piccola comunità al centro del Mediterraneo.

Mare e agricoltura: dal perricone al nero d’avola, dallo zibibbo al catarratto, il ritorno della vite nelle isole Egadi mediante il recupero di antiche varietà autoctone, ormai scomparse da quasi 100 anni. Mare e archeologia: a largo di Levanzo il ritrovamento e il recupero di 3 antichi rostri di epoca romana.

Con il Prof Calabrese e Fabrizio Gatta, a Villasimius, in Sardegna,  allegri festeggiamenti e prelibate ricette per il Ferragosto. Per la rubrica Vita di Mare, realizzata in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Fabrizio Gatta e il Prof. Piccinetti saranno nelle isole Tremiti per documentare la difficile interazione  tra due realtà contrastanti: piccola pesca e parco marino.