I menù di Benedetta – Le ricette del 27/08/2012: lasagne vegetariane, crema gianduia e spaghetti con patè di olive e pomodori.

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esimapuntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù ‘supersano per ragazzi, con “cibi golosi, anche nutrienti, perchè i ragazzi devono crescere, però devono crescere sapendo quello che si può mangiare e quello che di solito è meglio non mangiare”, proposto lo scorso 2 febbraio.

Allora, ad assistere la nostra cuoca fu Marco Bianchi, conduttore del docureality di FoxLife Tesoro salviamo i ragazzi!, che mira a migliorare le abitudini alimentari dei più giovani. Benedetta osservò sconsolata: “mannaggia non ci sono i miei bambini, se no li mettevi tutti in riga!“. Vi proponiamo ingredienti e passaggi che vi faciliteranno la preparazione di un invitante piatto di ‘Lasagne vegetariane‘, proseguiamo un piatto fumante di ‘Spaghetti con patè di olive e pomodori‘, concludiamo con la golosa ‘Crema Gianduia. 

Cominciamo da un invitante piatto di ‘Lasagne vegetariane

Ingredienti1 melanzana, 1 peperone rosso, 2 porri, 2 zucchine, olio, sale. Per la Crema, 400 gr di robiola, latte qb, parmigiano qb, sale, 1 mozzarella, lasagne sfogliavelo, pesto qb;

Affettiamo le verdure: melanzane, peperoni, porri e zucchine. Mettiamo il sale e lasciamo rosolare il tutto in due padelle separate. Per la crema, mescoliamo robiola e latte, aggiungiamo il parmigiano ed il sale. Affettiamo la mozzarella e sporchiamo il fondo di una teglia con la crema. Formiamo uno strato di pasta, uno di crema, uno di verdure, mozzarella, parmigiano grattugiato e una cucchiaiata di pesto. Bagniamo i bordi con un goccio di latte e inforniamo a 180° per 20 minuti.

Proseguiamo con un piatto fumante di ‘Spaghetti con patè di olive e pomodori

Ingredienti: ½ cipolla olio 3 cucchiai di paté di olive 1 lattina di pomodorini pelati peperoncino qb 250 gr di spaghetti alla chitarra basilico qb sale;

Mettiamo a rosolare la cipolla tritata. Aggiungiamo i pomodorini ed il patè di olive, con un pizzico di peperoncino. Mettiamo a cuocere gli spaghetti, aggiungiamo il basilico spezzettato al sugo e lasciamo cuocere per qualche minuto con il coperchio. Saltiamo la pasta nel sugo.

Concludiamo con la golosa ‘Crema Gianduia

Ingredienti: 140 gr di zucchero di canna, 100 gr di nocciole, 300 gr di cioccolato fondente, 150 ml di latte;

Tritiamo lo zucchero di canna, aggiungendo le nocciole. Quindi, aggiungiamo il cioccolato fondente, continuando a tritare ed, infine, il latte. Mettiamo a cuocere la crema a bagnomaria sino a quando il cioccolato non si scioglie.