I menù di Benedetta – Le ricette del 31/08/2012: crostata di ricotta e amarene e bucatini alla Amatriciana.

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù romano’, proposto lo scorso 26 ottobre.

Ad accompagnarci tra le vie di Roma ritroviamo un ‘romaccio doc‘, Pasquale Petrolo in arte Lillo (del duo Lillo e Greg). Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose. Quest’oggi, la ricetta di un invitante primo piatto, i bucatini alla Amatriciana, e di una golosa crostata di ricotta e amarene.

Cominciamo dai ‘bucatini alla Amatriciana

Ingredienti200 gr di bucatini, ½ cipolla, olio, 150 gr di guanciale, 400 gr di passata di pomodoro, sale, peperoncino qb, pecorino qb.

Concludiamo con la ‘crostata di ricotta e amarene

Ingredienti1 rotolo e ½ di pasta frolla, confettura di amarene qb, 450 gr di ricotta vaccina, 200 gr di zucchero, 1 uovo, zucchero a velo qb.

Stendiamo la frolla in una teglia da forno. Farciamo con marmellata di amarene. Mescoliamo la ricotta con zucchero e un uovo e la versiamo sulla marmellata. Ricaviamo delle strisce dalla frolla e le disponiamo sulla torta. Cuociamo in forno 20 minuti con il calore solo sotto, e altri 20 con sopra e sotto.