Squadra Antimafia – Palermo oggi 4: le novità della quarta serie in onda dal 10 settembre.

Pensionate le indagini del X Tuscolano, al centro di undici serie di Distretto di polizia‘, trasferita la centrale dei Ris da Parma a Roma, la serie più longeva della Taodue di Pietro Valsecchi è divenuta ‘Squadra Antimafia – Palermo oggi‘ che, dopo tre stagioni di grande successo, si sta preparando a tornare in onda, dal 10 settembre, con una quarta seriepregna‘ di novità.

Nelle dieci nuove puntate della fiction, innanzitutto, assisteremo all’ingresso di nuovi personaggi. Conosceremo, infatti, l’ispettrice Francesca Leoni, interpretata da Greta Scarano, e l’agente Gaetano Palladino, interpretato da Ludovico Vitrano. Accanto a loro ritroveremo i personaggi che hanno animato le precedenti stagioni: l’agente Luca Serino, interpretato da Francesco Mandelli e l’agente Sandro Pietrangeli, interpretato da Giordano De Piano.

Al centro delle vicende di questa nuova stagione della serie Taodue sarà ancora il personaggio interpretato da Simona Cavallari, Claudia Mares, la quale, però, avrà un ruolo ridimensionato, una decisione seguita all’annuncio della gravidanza dell’attrice, condivisa anche dal suo personaggio, che aspetterà un bambino e, quindi, dovrà rinunciare a scatenati inseguimenti e pericolosi blitz, anche se il suo personaggio uscirà di scena in maniera inattesa (e definitiva?). Nuovi sviluppi coinvolgono anche il personaggio interpretato da Giulia Michelini. Rosy Abate, infatti, dopo esser finita in carcere ed aver deciso di intraprendere un nuovo percorso di vita, collaborando con la giustizia e con l’eterna amica/nemica, vedrà rafforzarsi il suo conflittuale rapporto con Claudia.

Novità anche per Domenico Calcaterra, il vicequestore interpretato da Marco Bocci, nel cast della serie dalla scorsa stagione, che si innamorerà follemente di Claudia mostrandosi felice per l’arrivo del figlio di lei, ma tutto si complicherà in seguito al ritorno di una vecchia conoscenza.