Avanti un altro! – Prima puntata del 10/09/2012 – Torna con la seconda edizione il quiz ideato e condotto da Paolo Bonolis.

Dopo i validi risultati della prima edizione (in soli due mesi, si è passati da una media del 17% di share ad una del 21%), ritorna Avanti un altro!, il game show totalmente italiano ideato e condotto da Paolo Bonolis con la presenza di Luca Laurenti e degli improbabili personaggi del nuovo minimondo. Hanno collaborato alla creazione del game di Canale5 anche Stefano SantucciSergio RubinoMarco Salvati. Quest’anno, come l’anno scorso, la trasmissione andrà in onda dal lunedì alla domenica e l’ultima puntata della settimana sarà dedicata ad una specifica categoria di concorrenti.

Dalla diretta…

Una gentile signora, nel promo, che ha già partecipato alla Corrida, ci delizia con un pezzo. E Bonolis liquida il tutto dicendo che sta per ricominciare Avanti un altro!.

Avanti il primo! è l’anteprima di Avanti un altro!Bonolis parte subito in quarta salutando il pubblico, SalvatiJurgens e l’ingegner Carla. Grande assente è il Maestro Laurenti. Quest’anno si deve fare a meno delle inutili vallette, quindi il conduttore rimedia qualcuno tra il pubblico per portar via il coperchio del pidigozzaro.

Ecco che, prima dell’Avanti il primo!, entra in studio Luca Laurenti vestito da tedoforo, già che siamo in clima olimpico paralimpico. Spenta la fiamma, lo studio si riempie del fumo del mozzicone. Il primo concorrente è Francesco Gabbrieli, da Firenze, investigatore privato, che quindi fungerà da cavia per le novità di quest’edizione. Comincia con un triplete. Con due errori su dueFrancesco lascia subito il gioco. La seconda concorrente è Paolada un paese che si chiama Paese, in provincia di Treviso… ed ecco che entra il bonus, ma anche per lei è una tragedia. Due errori su due e avanti un altro! Si va in pubblicità.

Si ritorna in studio con Ricordati che devi morire intonata dal Maestro Laurenti. Il terzo concorrente è Giuseppe Tattoli, da Cerignola (Foggia). Ed ecco che fa il suo esordio l’alieno del pianeta Domopak con una domanda sui misteri dell’universo. Le improbabili pronunce dell’alieno fanno già capire a Bonolis che sarà una stagione lunga e difficile. Anche Giuseppe sbaglia. Non sanno niente, non sanno niente (cit.). La quarta concorrente è Federica, che viene da Decimomannu (Cagliari), dove pare ci sia l’aria buona… anche per farle completare il primo triplete della stagione. Il pidigozzaro dice: 40.000€. Dobbiamo correggerci: il pidigozzo più ricco vale 150.000€ e tra di essi ci sono tre iettatori. Si va al secondo triplete e stavolta è tragico. Altro concorrente è Donato Cammillo da Napoli. Si ritorna dopo la pubblicità.

Si ritorna in studio senza essere riusciti ad espettorare un campione da far sedere sul trono di spade.  Il concorrente ha la zeppola e quindi viene schernito dalla presenza di Davide Bonolis, il figlio del conduttore. Entra in studio Adam Gravesquotista SNAI che porrà domande sulla statistica. Anche per Donato è una tragedia perché sbaglia la domanda. Adesso tocca a Susan, originaria di Antigua e Barbuda che vive a Roma da 20 anni. Le toccano le domande stornellate. Seppure con qualche difficoltà, la concorrente indovina e Bonolis va a prendere un grappolo d’uva da una concorrente tra il pubblico. Il suo pidigozzo è di 25.000€ e decide di fermarsi. Il nuovo concorrente è Nazzareno e viene da Frosinone. Si va all’ultimo stacco pubblicitario.

Ultima parte di Avanti un altro! con Nazzareno. Gli tocca la domanda di Luca e il Maestro viene assalito da una prorompente signora. Bonolis urla, da par suo, abbattete l’orso, in riferimento alle sinuose forme della signora. Laurenti dirà due notizie: una vera e una falsa. Il concorrente dovrà individuare quale sia quella corretta. Il segmento è introdotto dalla sigla del Tg5. E, soprattutto, il concorrente viene eliminato anche in quest’occasione, in caso di errore. Adesso tocca a Vincenzo, a cui spetta la domanda della supplente, che ad occhio pare essersi ingrossata l’airbag. Ma anche per lui è una tragedia. È il momento di Domenico, che è l’ultimo concorrente in gara ed è segnalato da uno jodel. Gli tocca la bonas e il concorrente richiede le pastiglie per la pressione. Fallisce il suo triplete e se ne va a casa. Quindi, Susan giocherà per 125.000€.

Viene spiegato il nuovo meccanismo del gioco finale. Susan ha notevoli difficoltà a capire il gioco essendo straniera e, ovviamente, non si fanno eccezioni per lei. Rinuncia, comunque, alla possibilità di bloccare il tempo ma Bonolis, che un po’ s’è stancato, decide di frizzare il montepremi a 31.000€ sua sponte. La concorrente, però, si ferma dopo otto domande e non vince il montepremi. Viene dato l’appuntamento a domani.