Lasagne alla bolognese di Alessandra Spisni del 21/09/2012.

Un’appassionata mazurka introduce Alessandra Spisni, la maestra in cucina, particolarmente agitata per la figlia che, racconta, ha scoperto da poco di essere incinta. Stamattina faceva l’ecografia per scoprire se aspetta un maschietto o una femminuccia. La figlia Stefania è al telefono, Alessandra non sta nella pelle e la figlia la informa che tra qualche mese diventerà nonna di un bel maschietto. Alessandra è emozionata, contentissima, anche se, ammette, avrebbe preferito una femminuccia. La gioia è comunque grande e Alessandra saltella, abbraccia e bacia Antonella. Festeggiamo con delle gustose lasagne alla bolognese. Ecco gli ingredienti.

Si prepara il ragù partendo da un soffritto con strutto, sedano, carota e cipolla, facciamo appassire bene, mettiamo la carne, la sfumiamo con il vino rosso, aggiungiamo la passata di pomodoro, sale e pepe e facciamo cuocere per almeno 3-4 ore. Alessandra si dedica alla sfoglia, impastando le uova con la farina e gli spinaci lessati, strizzati e tritati  Antonella invece si dedica a preparare la besciamella, mettendo a scaldare il latte con il sale e la noce moscata, poi aggiungiamo il roux, preparato in un altro pentolino con il burro fuso e la farina, e si lascia andare fino ad ottenere la besciamella.

Stendiamo la sfoglia che per le lasagne deve essere bella sottile, poi le sbollentiamo nell’acqua salata per pochi secondi e le trasferiamo nell’acqua fredda. Prepariamo la lasagna mettendo in una teglia alla base un pochino di sugo di ragu e iniziamo alternando strati di sfoglia, ragu e besciamella. Spolveriamo con il parmigiano e inforniamo (Alessandra non dice nè per quanto nè a che temperatura). Buon appetito!

Clicca qui per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.