Uomini e donne – Puntata del 24/09/2012 – Anticipazioni, foto e resoconto.

L’orgoglio, sovente, è motivo di rimpianto. Mario l’ha compreso, anche se tardi. L’indomito cavaliere che nella scorsa puntata di Uomini e Donne, aveva scelto di negare la sua presenza alla donna amata, prediligendo l’orgoglio, all’affetto che lo lega a Brigida, nella puntata in onda quest’oggi, si è mostrato pentito della scelta sventurata e provato dall’assenza della dama. Brigida, però, ha ormai sentenziato: la loro storia è finita. Le ragioni che inducono la donna a dire addio all’ormai ex compagno sono molteplici, una ha il nome di Antonino: l’uomo che Brigida sta frequentando.

Conosciamo le ‘giovani‘ leve del ‘trono over‘, tra queste Sabatino, 84enne napoletano, che non è certo stato con le mani in mano, piuttosto ha già contattato due signore, Susanna e Clelia, ed incassato il rifiuto della granitica Edda, la quale fa sapere di non ritenerlo “il suo tipo“. L’impressione è che la dama si sia già innamorata da tempo: della poltrona!

Anche Ivan e Renato hanno scandagliato il parterre delle dame, in cerca delle più avvenenti ed appassionate; Renato ha conosciuto Monica, Rossella, Barbara e Roberta; Ivan si è limitato a conoscerne tre. Il primo, però, non ha entusiasmato le signore, che hanno denunciato il suo egocentrismo. Ivan, invece, sembra aver fatto centro, conquistando le attenzioni di Rossella, che lo giudica “un bravo ragazzo“.

Volano stracci tra Antonio e Giuliano, che tornano a contendersi una signora, Monica, contattata da entrambi. Tina lo aveva previsto con largo anticipo…

Conosciamo Gianluca e Vincenzo, l’uomo dall’abbronzatura prodigiosa che tanto colpì Tina; ma anche Amedeo, elegante 82enne interessato ad Angela, la dama che intervenne per corteggiare Giuseppe, alla quale porge un mazzo di rose.

Ritorna Bruno, che racconta la fine della storia con Maria, nonostante la piccola vacanza che i due si concessero sembrasse preludio a qualcosa di importante.

Il post verrà aggiornato con ulteriori dettagli e foto della puntata. Tornate a trovarci.