Sposami – Prima puntata del 03/10/2012 – Anticipazioni, foto e trama

Questa sera su Rai1 parte la nuova fiction Sposami, una commedia sentimentale brillante e contemporanea, ambientata a Trieste. Protagonisti della fiction sono Francesca Chillemi e Daniele Pecci che, nei panni di due wedding planners, dopo la separazione, seguita alla fine del loro amore, sono costretti a fingere di andare d’amore e d’accordo per dirigere l’agenzia che organizza matrimoni, che è stata loro affidata dalla Zia Clo Clo. A proposito della nuova fiction che lo vede protagonista, Daniele Pecci, dichiara:

‘Sulla carta Sposami può sembrare una commedia sentimentale, ma in realtà è molto divertente. Dopo tanti ruoli drammatici è la prima volta che ho la possibilità di mostrare le mie corde comiche in televisione’.

Gli fa eco Francesca Chillemi che aggiunge:

‘Abbiamo lavorato tutti insieme per rendere la fiction brillante. E siamo stati noi i primi a divertirci sul set‘.

Vediamo la trama della prima puntata in onda stasera.

Quella tra Nora ed Ugo è stata una storia d’amore travolgente, ma poi lui l’ha tradita con un’altra donna ed ha mandato tutto all’aria. Sono ad un anno dal divorzio e litigano dall’avvocato, Roberto, addirittura per l’affido del cane. Hanno fatto i conti senza l’oste, Zia Clo Clo, la zia di Ugo e la più grande estimatrice di Nora, che ha un carattere volitivo, molto simile al suo. Sapendo delle difficoltà economiche dei due zia Clo Clo si finge malata, quasi in punto di morte, e costretta a partire per gli Stati Uniti per curarsi. Propone, dunque, ai nipoti di prendere in mano il timone dell’atelier di abiti da sposa, costringendoli a vivere sotto lo stesso tetto per cercare di rimettere in sesto l’azienda. All’inizio Ugo non è troppo convinto, ma Nora, che va sempre avanti come un treno, ha un’idea nuova: trasformare l’atelier in un’agenzia di wedding planners.

Le difficoltà all’inizio sono tante, addirittura la prima coppia che si rivolge a loro per organizzare il matrimonio, litiga e rischia di far saltare tutto. Ma quando sembra che tutto stia andando in malora, Ugo risolve la situazione e il primo matrimonio organizzato dalla nuova agenzia “Felici come noi” va in porto. Potevano fare pace, godersi il successo e la loro complicità, ma per Nora non è facile perdonare ad Ugo il tradimento che li ha portati alla separazione e così ricominciano a litigare.