La prova del cuoco – Puntata del 06/10/2012 – Ricette e golosità. Frizzi e Miss Italia ai fornelli.

Nell’anteprima, Annina risponde ad una telespettatrice che chiede come fare affinché nella torta di mele le fette non finiscano tutte sul fondo. Il consiglio di Anna è quello di infarinare le fette di mela prima di incorporarle all’impasto, questo, inoltre, deve essere abbastanza solido e consiglia una sua ricetta per un’ottima torta di mele: 4 uova, 200 gr di zucchero, 300 gr di farina, 125 gr di olio,un limone, 1 bustina di lievito e 4 mele.

Antonella, acclamata dai bimbi che animano gli spalti, saluta Claudio e lo lascia nelle grinfie di Anna Moroni, pronta con la sua ricetta della domenica. Oggi prepara il polpettone all’uva. Ecco gli ingredienti.

Laviamo per bene le bietoline e le lessiamo velocemente in padella senza acqua profonda e poi le tritiamo con la mezzaluna, nel frattempo facciamo rosolare la cipolla con un goccio di olio e la facciamo stufare bene in modo che rimanga bella morbida, aggiungiamo un po’ di noce moscata grattugiata, le bietoline, sale e pepe. In una ciotola mettiamo il macinato di vitello, il macinato di maiale e il macinato di manzo, amalgamiamo bene tutto, aggiungiamo il grana grattugiato, le uova, il riso lessato e le bietoline, saliamo e pepiamo e amalgamiamo bene tutto e poi aggiungiamo l’uva.

Stendiamo il composto su delle fette di pancetta, formiamo il polpettone e lo avvolgiamo nelle fette di pancetta, lo avvolgiamo nella carta forno e lo leghiamo con lo spago. Lo mettiamo in una teglia e lo cuociamo in forno a 200° per 40 – 50 minuti. Lo tagliamo a fette e buon appetito!

Dal polpettone di Anna passiamo alle merende di Lorenzo Branchetti, che oggi propone le girelle salate con sorpresaSminuzziamo a pezzettini del prosciutto cotto, la scamorza, l’emmenthal, le olive e i pomodorini. Prendiamo un rotolo di pasta brisè già pronta, tagliamo in due e riempiamo a piacere, magari uno con prosciutto cotto, pomodorini e scamorza e l’altro con olive, emmenthal e prosciutto, chiudiamo ed infine arrotoliamo, formando le girelle.

Li mettiamo su una teglia foderata con carta forno, spennelliamo con il rosso d’uovo, se vogliamo mettiamo qualche seme di sesamo e inforniamo a 180° per 15 minuti. E buona merenda!

Il famoso pizzaiolo Marco Merola è pronto per proporci, nel giorno del suo debutto nel programma, la focaccia con porchette e melanzane grigliate. Per l’impasto  mettiamo in una ciotola 700 gr di acqua, mezzo panetto di lievito di birra, mescoliamo bene, aggiungiamo 700 gr di farina 00 doppia v, 100 gr di semola e 200 gr di farina di soia, amalgamiamo bene, saliamo leggermente, oliamo e continuiamo ad impastare.

Facciamo lievitare in frigorifero per 24 o anche 48 ore, stendiamo l’impasto, la cuociamo in forno a 270°, poi la tagliamo a metà, mettiamo le melanzane grigliate a fette, saliamo e oliamo e mettiamo delle fette di porchetta cotta nel forno a legna, un po’ di mozzarella, chiudiamo, scaldiamo nel forno e… buon appetito!

Ed ora la rubrica ”L’Italia che ci piace”, dove il gastronomo Carlo Cambi presenta Gianvito Altieri. L’imprenditore della provincia di Bari gestisce una delle fungaie più grandi del Paese e ha introdotto grandi innovazioni alla produzione virandola sull’ecocompatibile. Cambi, inoltre, spiega le proprietà di alcune varietà di funghi.

Il momento più atteso della puntata del sabato è sicuramente quello dedicato al dolce, che questa settimana vede Guido Castagna intento a preparare una delizia, la torta pere e gianduia. Prepariamo un biscotto con 90 gr di burro, 110 gr di zucchero e 15 gr di albume, amalgamiamo bene tutto, poi aggiungiamo 110 gr di farina di riso, 45 gr di farina di mandorle e 45 gr di farina di fava di cacao (sostituibile con farina di cacao o altra di mandorle), continuiamo ad impastare, lasciamo riposare il composto in frigorifero per un paio di ore, poi lo sbricioliamo e lo mettiamo in forno a cuocere per 15 minuti a 150°.

In una ciotola mettiamo 180 gr di cioccolato al gianduia fuso e uniamo 75 gr di biscotto, trasferiamo all’interno di un cerchio, schiacciamo bene e mettiamo in freezer o in abbattitore di temperatura. Prepariamo la crema con 90 gr di crema pasticceria, mettiamo 90 gr di panna calda , amalgamiamo e trasferiamo in una ciotola dove abbiamo messo 300 gr di gianduia fuso, amalgamiamo e uniamo 225 gr di panna fresca e mischiamo bene e lasciamo riposare un’ora e mezza in frigorifero.

In uno stampo da semifreddo facciamo la base e i bordi intorno con la crema appena fatta, mettiamo dentro il disco di biscotto al gianduia, ancora crema al cioccolato, mettiamo le pere a fette precedentemente spadellate con burro e zucchero, terminiamo con altra crema al cacao, mettiamo nel freezer e poi copriamo con il cacao e decoriamo con pezzi di cioccolato e pere. Buon appetito!

Infine il ritorno di Antonella con la gara dei cuochi, che vede  nel pomodoro Cesare Marretti con Miss Italia Giusy Buscemi e nel peperone Mauro Improta con Fabrizio Frizzi. Riso alla cantonese e petto di pollo farcito di fichi e prosciutto crudo, oppure crespelle al radicchio e hamburger di tonno con friggitelli e peperoncini e patate schiacciate? A giudicare è il pubblico in studio che assegna, con il 56% di preferenze, la vittoria alla squadra del pomodoro.

A lunedì con La prova del cuoco.