I menù di Benedetta – Puntata del 09/10/2012 – Le ricette del menù ‘il grande Nord’.

Menù il grande nord“, nella puntata del 9 ottobre. ‘Oggi un menu già un po’ freddino eh,  è un po’ per l’inverno perchè il nostro menu si chiama il grande nord e quindi esploreremo tutti questi piatti con la panna acida, molto particolari che a me piacciono tanto’, annuncia Benedetta introducendo la puntata odierna. “Goloso“, “salutare“, “veloce“: Benedetta Parodi torna ad attingere al glossario gastronomico della lingua italiana, riconoscendo nei tre termini sopra riportati gli aggettivi più adatti a definire le pietanze che affollano la sua tavola. La cuoca piemontese torna a proporre delle ‘ricettine‘ da leccarsi le dita nella seconda stagione de I menù di Benedetta, in onda dal lunedì al venerdì, alle 18:20, su La7.

Ospite in cucina Ella Kallinen, giornalista e conduttrice finlandese, alla guida di un programma che corrisponde all’ Unomattina nostrano, oltre che dell’edizione finlandese di Ballando con le stelle, insomma, un ibrido tra Isoardi e Carlucci. Unduetre rinnova l’impegno assunto con i lettori lo scorso anno e torna a documentarvi le ‘appetitose follie‘ di cui Benedetta è capace. Vi proponiamo ingredienti e procedimento che vi aiuteranno nella preparazione di gustose polpette svedesi, di una deliziosa treccia danese, di un classico sbobbone milanese e di una zuppa di salmone finlandese.

Iniziamo da delle gustose polpette svedesi.

Ingredienti: 1 cipolla, 50 gr di pane, latte qb, 100 gr di manzo macinato, 100 gr di vitello macinato, 100 gr di maiale macinato, 1 patata, 1 uovo, olio, prezzemolo qb, farina qb, olio di semi, sale, dado granulare qb, acqua qb. Per la salsa – 250 /300 ml di besciamella, fondo di cottura qb, marmellata di mirtilli qb.

Facciamo soffriggere la cipolla tritata, ammolliamo il pane nel latte, uniamo le carni, la patata schiacciata, l’uovo, impastiamo, aggiungiamo la cipolla soffritta, il prezzemolo, amalgamiamo ancora, modelliamo le polpette, le passiamo nella farina e le friggiamo in padella nell’olio. Poi le saliamo e le facciamo bollire pochi minuti nel brodo. Stemperiamo la besciamella con il brodo. Serviamo le polpette con la salsa di besciamella e un po’ di marmellata di mirtilli.

Continuiamo con una deliziosa treccia danese.

Ingredienti:mezzo panetto di lievito, 125 ml di latte, 60 gr di burro, 50 gr di zucchero, mezzo uovo, scorza di arancia qb, 325 gr di farina. Per completare – 1 vasetto di marmellata di lamponi, mandorle a lamelle qb, mezzo uovo, zucchero di canna qb.

Per la pasta stemperiamo il lievito nel latte, uniamo il burro, lo zucchero bianco, mezzo uovo, la scorza d’arancia, la farina e impastiamo per dieci minuti. Facciamo riposare coperto per un’ora, stendiamo l’impasto con il mattarello con la carta forno sotto, diamo alla pasta una forma rettangolare aiutandoci con uno stampo da pluncake, facciamo dei tagli obliqui sui lati, farciamo con la marmellata di lamponi e le mandorle, chiudiamo la treccia, la spennelliamo con l’altro mezzo uovo, spolverizziamo con lo zucchero di canna e  cuociamo in forno mezz’ora a 180°.

Concludiamo con un piatto milanese, lo sbobbone.

Ingredienti: 2 o 3 patate, 4 wurstel, prosciutto cotto qb, piselli qb, besciamella qb, pancetta a dadini qb, caciotta, gorgonzola e provola piccante qb.

Tagliamo a fette le patate e i wusterl, mettiamo tutto in una teglia da forno e aggiungiamo il prosciutto, i piselli, la besciamella, la pancetta e tutti i formaggi tagliati a pezzetti. Mescoliamo bene tutto e cuociamo in forno per un’ora.

 Concludiamo con la zuppa di salmone finlandese.

Ingredienti: 5 patate. 2-3 carpte. 1 cipolla. dado di pesce qb, sale, 2 foglie di alloro, 500 gr di salmone, 100 ml di panna, aneto qb, pane di segale qb.

Tagliamo a cubetti le patate e le lessiamo con le carote, le cipolle, aggiungiamo anche il dado, il sale e l’alloro. Una volta cotte le verdure aggiungiamo il salmone tagliato a tocchetti, facciamo cuocere ancora pochissimi minuti, aggiungiamo la panna. Completiamo con l’aneto e serviamo con pane di segale imburrato.