Lasagna di pollo di Sergio Barzetti del 9/10/2012.

E’ il turno di Sergio Barzetti, che viene chiamato a pronunciarsi sulla sfida tra Anna e la casalinga peperina, il cuoco, manco a dirlo, sceglie Anna; per preservare la sua incolumità? Probabile. Sergio propone un piatto inedito e certamente sfizioso, una lasagna di pollo.

Mettiamo il pollo in freezer, per almeno un’ora, in modo che sia più facile affettarlo. Tagliamo, quindi, i pomodorini a rondelle. La peculiarità di questo piatto è che, nonostante si tratti di lasagne, si usa del pane carasau per comporre il piatto. Spezzettiamo, quindi, il pane carasau e lo mettiamo in un mixer con un filo d’olio, un pizzico di sale e delle foglie di basilico. In sostituzione al pane carasau, si può usare del pane raffermo o delle fette biscottate. ‘Stracciamo” lo speck, lasciando la parte grassa. Potrete farlo, sempre che Antonella ve ne dia il tempo… l’ha divorato ancor prima di ‘stracciarlo’! Prendiamo un disco di pane carasau, lo mettiamo sul fondo di una teglia e lo bagniamo con dell’acqua. Prendiamo una pirofila, ungiamo il fondo con dell’olio e arricchiamo con due foglie di alloro, qualche pomodorino. Quindi prendiamo il pane ammollato e copriamo il fondo ed i bordi della pirofila. Formiamo, quindi, degli strati di speck, pomodorini, pane grattugiato con basilico, scaglie di grana, pollo. Si prosegue, sino a comporre quattro strati. Chiudiamo con il pane ammollato restante, un filo d’olio, scaglie di grana ed inforniamo per 20 minuti a 180°. Antonella è entusiasta del risultato: “Barzetti è un genio!“.

Clicca qui per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.