Uomini e donne – Puntata del 09/10/2012 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Anche a 90 anni un uomo ed una donna si possono incontrare ed è bellissimo“; ne è convinta Rosetta che, a 91 anni suonati, non ha rinunciato al sogno d’amore, ma lo è anche Brigida, che in Mario sembra aver riconosciuto l’uomo perfetto. Premuroso, romantico e, soprattutto, ordinato (!), il cavaliere dalla fluente chioma e dal sorriso ‘ritrovato’ ha conquistato la fascinosa dama, tirando a lucido la sua (della signora) casa di Trieste. Giuseppe, invece, non ha dovuto muovere un dito per far capitolare Enza, l’arzilla catanese che ha voluto incontrare l’insaziabile cavaliere, dicendosi pronta ad assecondare il suo pallino.

Nella puntata in onda ieri pomeriggio, Edda ha incontrato (finalmente) un nuovo spasimante: milanese, dunque un concittadino, caloroso, vivace, l’uomo convince la dama, solitamente diffidente, ed ottiene di conoscerla fuori dagli studi.

Giuliano è alle prese con Monica e Mary: la prima lamenta il suo scarso impegno, la seconda non comprende le sue intenzioni. Il cavaliere scioglie ogni riserva e chiarisce di non essere interessato a nessuna delle due e rivela il suo proposto di non corteggiare più nessuna, quindi di attendere che sia qualcuna delle dame a farsi avanti (tornarsene a casa, no?). Non resiste, però, al fascino di Elisabetta, alla quale chiede di ballare.

Sabatino vorrebbe da Susanna più attenzione e interesse, lei temporeggia ma, a sorpresa, arriva per lui Maria Rachela

Anche Gemma, come Edda, cede alle lusinghe di un nuovo arrivato, Remo, un signore di Perugia del quale la donna intende approfondire la conoscenza.

Infine, si apre il torneo di ballo dell’edizione 2012/2013 di Uomini e Donne: arrivano Garrison e Eleonora, Edda ed Antonio sono a capo delle due squadre. A vincere, infine, sono gli uomini.