2013 all’insegna dello “one man show”. Vasco, Hunziker e Brignano: tris d’assi per Bibi Ballandi.

Il suo progettone? Portare Vasco in tv nel 2013.

In realtà, fra ospedalizzazioni, matrimonio, promozione del disco e servizi sui suoi concerti, il Blasco nazionale in tv c’è sempre (e forse troppo!). Ma il desiderio di Bibi Ballandi è di affidargli una prima (e unica) serata della quale i contenuti sono ancora top secret.

Mister Ballandi è ormai da 40 anni circa un creatore di grandi eventi: il “teatro-tenda” di Renato Zero, la memorabile tournèe di Banana Republic, il dopo-sequestro di De Andrè e l’accoppiata Vanoni-Paoli. E poi il Bandiera Gialla, il Pavarotti versione pop, il capodanno in diretta dalle piazze d’Italia, gli one-man show dei vari Panariello, Morandi, Dalla, Fiorello.

Produttore di ‘Ti lascio una canzone‘ e ‘Ballando con le stelle‘, il signor Ballandi parla dei suoi progetti futuri, dai nuovi show con Enrico Brignano e Christian De Sica, alla conferma del talent della Clerici e al nuovo progetto con Milly Carlucci.

E a proposito di novità ci informa, inoltre, che collaborerà con Simona Ventura per Sky e che produrrà lo show Mediaset della HunzikerMi scappa da ridere‘, tratto dall’omonima piece teatrale (Michelle la porta come esempio a tutte le starlette che a lui arrivano sognando il palcoscenico asserendo che bisogna saper cantare, ballare e imitare proprio come lei… ma perchè la Hunziker queste cose le sa fare?).

Insomma ci aspettano alcune “novità” con i soliti noti. Magari da una figura di tale portata e di cotanta storia sia gli addetti ai lavori che il pubblico si aspetterebbero qualche sperimentazione più audace, a partire da formule inedite per arrivare a contenuti innovativi e soprattutto a “volti nuovi“.

Se poi ci mettiamo anche  il fatto che il sogno “numero 1” di B.B. è riportare Mina in tv…..!