Linea Blu – Puntata del 13/10/2012 – La costiera Amalfitana.

Sono ormai 19 anni che Lineablu, il programma condotto da Donatella Bianchi con la partecipazione di Fabrizio Gatta, naviga lungo gli 8.000 chilometri di coste della penisola italiana, esplora l’infinito mondo sommerso, ci rende familiari le isole più lontane raccontando storie di mare e di pescatori, dai luoghi più suggestivi del Mediterraneo. L’obiettivo, come sempre, è quello di promuovere la cultura del mare, ponendo grande attenzione ai problemi ambientali, di vita e di lavoro.

Grande attenzione viene dedicata alle riprese subacquee per conoscere più da vicino un mondo affascinante, ricco di magia e avventure e ancora quasi sconosciuto. In ogni puntata con il telegiornale del programma vengono diffuse le news più importanti: curiosità,  normative, fatti di cronaca, appuntamenti.

Anche la puntata di oggi ci riserva un viaggio sensazionale alla scoperta della Costiera Amalfitana, il meraviglioso tratto di costa campana che si affaccia sul golfo di Salerno. Insieme alla conduttrice possiamo rivivere i momenti più emozionanti dei viaggi effettuati durante le scorse edizioni. Nel cuore di Amalfi possiamo ammirare la straordinaria ricchezza naturalistica della riserva naturale Valle Delle Terriere.

Possiamo ammirare le bellezze di Punta Campanella; a  Conca del Marini gli incredibili effetti cromatici e le sfumature della grotta dello smeraldo; nella meravigliosa  cornice dell’isola di Capri l’antico eremo di Santa Maria Cetrella. A Cabras, in Sardegna, con Fabrizio Gatta e il Professor Piccinetti assistiamo ad un’originale battuta di pesca con un gruppo ‘particolare‘ di turisti.