Squadra Antimafia 4 Palermo oggi – Quinta puntata del 15/10/2012 – Anticipazioni e foto

Appena tre puntate, quattro settimane di convivenza, ed è già crisi tra Claudia e Domenico. I protagonisti della quarta stagione di Squadra Antimafia hanno vissuto momenti di trepidazione e sconforto a causa del segreto, terribile ed inconfessabile, del vicequestore Mares. L’avvenente Calcaterra, alis Marco Bocci, in un’intervista a IlSussidiario, anticipa gli sviluppi dell’appassionante vicenda amorosa che, evidentemente, ‘sopravviverà’ all’attentato mafioso che ha coinvolto la Mares: “la frattura tra Mares e Calcaterra nella quarta stagione, come vedrete, diventerà sempre più profonda“. Il motivo? “Il segreto della Mares“, che sarà anche “uno dei motivi per cui Calcaterra avrà una trasformazione, un radicale cambiamento. Ciò che accadrà e scoprirà sarà sconvolgente per lui, emotivamente profondo e doloroso, qualcosa per cui sarà costretto a fare delle scelte […] La sua trasformazione dipenderà da questo fatto completamente inatteso, da questo non corrisposto sentimento, amore, apertura nei suoi confronti da parte della Mares“. Domenico Calcaterra, come anticipatovi, “sarà in un certo senso allo sbando, prenderà un’altra direzione rispetto a quella che finora ha percorso, non capirà più da che parte stare“, ed anche “la Duomo vivrà un momento di sbando quando la Mares si farà da parte. Calcaterra non sostituisce Claudia”, ma “si disinteressa di tenere unita la Duomo perchè ha altri obiettivi e tutto questo avrà gravi conseguenze sull’unione della squadra. Anzi, questa unione non ci sarà più“.

Nel quarto appuntamento, in onda questa sera, Rosy Abate non intende collaborare con la giustizia, cosa che, invece, le aveva suggerito Claudia Mares. Tuttavia, Rosy cambierà idea quando De Silva,che intanto è scappato dall’ospedale psichiatrico, minaccia l’incolumità del figlio, Leo. In realtà, neanche un bunker di massima sicurezza fermerà del tutto i tentativi dei Mezzanotte di entrare in possesso della Lista Greco, della quale, nel frattempo, è alla ricerca anche Ilaria La Viola, la compagna di cella di Rosy. La lista verrà ritrovata, ma ciò comporterà un evento tragico.

Nel quinto appuntamento, in onda lunedì 15 ottobre, Domenico Calcaterra, segnato dalla scomparsa, avvenuta in circostanze tragiche, dell’amata compagna, Claudia Mares, cede allo sconforto, finchè Rosy Abate gli tende la mano, suggerendogli che, adesso, i due stanno dalla stessa parte. Calcaterra, quindi, deve accettare suo malgrado l’aiuto della Abate, l’unica capace di fare luce su quanto è accaduto. Agendo all’insaputa della Duomo, i due scoprono che il misterioso personaggio in possesso della Lista conosce, adesso, i cinque boss mafiosi proprietari di un’inestimabile fortuna. I fratelli Mezzanotte e i De Silva, intanto, uccidono quanti tentanto di impedire la realizzazione dei loro piani criminali.