La seconda serie di “Clio Make Up”, da oggi su Realtime. La tv si rifà il look.

La tv si rifà il look. Artefice dell’extreme makeover è Realtime, la rete Discovery che ha il (de)merito di aver introdotto un nuovo linguaggio, sperimentando con successo un nuovo genere, il “factual entertainment“. Che ci si voglia rifare la casa, il palato o il trucco, poco importa: Realtime ha la soluzione ad ogni esigenza.

Quest’oggi, il canale 31 del digitale terrestre affida le proprie telespettatrici alle cure ed ai consigli di Clio Zammatteo, la celebre video blogger che, dalla scorsa stagione, è divenuta presenza fissa del palinsesto televisivo con la prima serie di Clio make up.

La burrosa makeup artist, da questo pomeriggio, alle 14:30, tornerà a divertire le spettatrici di Realtime, cancellando con un soffio di cipria ogni preoccupazione dal loro volto. Nella seconda serie di Clio make up, Clio ospiterà nel suo salotto, sito nientepopodimeno che a New York City, due ‘amiche‘ (per episodio), spiegando loro come applicare il trucco in maniera professionale, in modo da cancellare le piccole imperfezioni e creare il look perfetto per un’occasione speciale. Clio, infine, preparerà dei rimedi casalinghi, usando solo ingredienti naturali.

Dunque, nessun cambiamento sostanziale nell’impianto dello show ‘tutorial’. D’altronde, destinatarie del makeover sono le spettatrici, non certo il programma.