La prova del cuoco – Puntata del 15/10/2012 – Dolce di Anna e tante ricette.

I consigli della dottoressa Sara Farnetti, che nella breve anteprima suggerisce di sostituire il sale con delle erbe aromatiche, la sigla introduce Antonella che ringrazia per l’affetto con cui il pubblico ha seguito anche la puntata di sabato di Ti lascio una canzone. La conduttrice parla di Maelle, influenzata da venerdì, saluta il pubblico e dà il via al cooking show di Andrea Mainardi, pronto per un’altra ricetta tra chiacchiere e canzoni.

Oggi, con Andrea, anche Ringo, celebre dj che fisicamente rimanda ad Andrea. In effetti sembrano due gemelli separati dalla nascita. Dedicandolo proprio a Ringo, Andrea prepara un cheeseburger upside down. Ecco gli ingredienti.

Iniziamo col fare una polenta particolare mettendo in una casseruola tutto il pane grattugiato, tutto il formaggio grana, delle erbette oppure spinaci cotte al vapore e sminuzzati, aggiungiamo del burro profumato con la salvia, prezzemolo, un pizzico di sale e di pepe, il brodo vegetale, amalgamiamo tutto e facciamo cuocere. Prepariamo l’hamburger impastando della carne magra macinata, il taleggio tagliato a cubetti, fette di bacon, erba cipollina tagliata sottile, un uovo e un pizzico di sale.

Impastiamo bene, formiamo gli hamburger, li mettiamo un attimo nel surgelatore in modo che diventino duri, poi li tuffiamo nell’uovo sbattuto, li impaniamo, li passiamo nel pangrattato e li cuociamo friggendoli nell’olio di arachidi. Una volta cotta la specie di polenta mettiamo il composto in degli stampini, formando anche in questo caso degli hamburger e li cuociamo con pochissimo olio in un’altra padella antiaderente.

Prepariamo ora delle maionesi colorate, per quella rossa mettiamo nel frullatore ad immersione un uovo intero, oio di semi, sale, riduzione di aceto e limone, per fare quella rossa aggiungiamo i pomodorini secchi, per quella gialla il curry e per quella verde il basilico.

Impiattiamo mettendo l’hamburger di pane come ripieno di due hamburger di carne e decoriamo con le maionesi colorate. In alternativa possiamo fare anche gli hamburger molto piccoli in modo da formare degli stuzzichini adatti ad un aperitivo o ideali per un antipasto. Buon appetito!

Nello spazio riservato alla maestra in cucina il ritorno della tarantina Palma D’Onofrio, che si è ritagliata un po’ di tempo per partecipare, essendo impegnata nelle lezioni di cucina che tiene in giro per tutta l’Italia. Per celebrare il suo ritorno prepara un piatto tipicamente autunnale: gli spaghetti di farro con cavolo rosso castagne e salsiccia. Ecco gli ingredienti.

Per prima cosa mettiamo a cuocere gli spaghetti di farro nell’acqua bollente e salata, intanto spelliamo la salsiccia e la facciamo rosolare in padella con un goccio di olio profumando alla fine con un pochino di cannella e sfumando alla fine con il vino rosso,scaldiamo un po’ di olio extravergine e di burro in un tegame e mettiamo a cuocere la cipolla tagliata a pezzetti per circa 20 minuti aggiungendo un pochino di acqua calda o di cottura della pasta, una volta cotta aggiungiamo le castagne lessate e tritate finemente, aggiungiamo un bicchiere di panna fresca, un pizzico di cannella e un goccio di latte e facciamo cuocere bene il tutto fino a quando non diventa una crema.

Tagliamo a pezzetti il cavolo rosso e lo sbianchiamo per un paio di minuti nell’acqua bollente aggiungendoci una patata grattugiata, , scoliamo il cavolo rosso e lo aggiungiamo nella padella con la salsiccia, scoliamo gli spaghetti, li mettiamo nella padella della salsiccia, mantechiamo bene tutto, aggiungiamo la salsa di castagne e amalgamiamo facendo cuocere tutto insieme qualche minuto. E buon appetito!

Anna Moroni è pronta con le sue lezioni di piccola pasticceria casalinga. Dopo aver ballato la canzoncina che la introduce, prepara la torta di caffè e noci. Ecco gli ingredienti.

Iniziamo col fare la pasta frolla mettendo nel mixer o nella planetaria l’uovo, il burro e lo zucchero a velo, amalgamiamo poi aggiungiamo il cacao e la farina, un pizzico di sale e mezzo cucchiaio di vaniglia, frulliamo impastando bene gli ingredienti e otteniamo la pasta frolla che mettiamo a riposare in frigorifero per due ore. Antonella prepara il ripieno e mette in una ciotola mette 2 uova, le noci tritate con un cucchiaio di farina, lo zucchero, amalgama tutto con la frusta elettrica e poi aggiunge il caffè in polvere e quello solubile e continua ad amalgare tutto con la frusta. Adesso stendiamo la frolla, foderiamo una tortiera che prima imburriamo, mettiamo sopra tutto il composto fatto e inforniamo a 180° per 30 – 35 minuti. Decoriamo con qualche gheriglio di noce e …buon appetito!

Antonella cambia il terzo grembiule quest’oggi, stavolta non per assistere le altre maestre nella preparazione dei loro piatti, ma per cucinare in prima persona nel suo spazio di Casa Clerici dove, ispirandosi ad una ricetta tratta dal suo ultimo libro Le ricette di Casa Clerici 2, propone i cannelloni di pane carasau. Ecco gli ingredienti.

Per prima cosa setacciamo la ricotta ( e qui a farlo è Annina) e mettiamo in ammollo i di schi di pane carasau nell’acqua bollente per qualche secondo in modo da ammorbidirli, li togliamo senza romperli, mettiamo in una ciotola la ricotta setacciata, aggiungiamo il grana, un uovo, un pizzico di sale, pepe e noce moscata, un ppo’ di prezzemolo e amalgamiamo bene tutto e mettiamo a riposare in frigorifero. Spalmiamo il composto fatto sui dischi tagliati a metà di pane carasau e li arrotoliamo chiudendoli e formando i cannelloni.

Mischiamo la salsa di pomodoro con la besciamella, ne mettiamo un pochino alla base di una teglia, mettiamo sopra i cannelloni di pane carasau, spolveriamo con il formaggio grana e copriamo bene tutto con la besciamella mischiata al pomodoro e inforniamo a 200° forno già caldo per 20 minuti. E buon appetito!

Dopo il gioco della lotteria che ha visto assegnare 30 mila euro e 4 mila euro senza premi aggiuntivi, ecco la gara dei cuochi che vede nel pomodoro Renato Salvatori  e nel peperone Gilberto Rossi abbinati, rispettivamente, a due nuovi concorrenti che questa settimana sono Francesco Tanzarella e Maddalisa Zardo.

Polpo e patate con mostarda di cipolle rosse all’arancia e friscelli con cozze, pomodorini e ricotta salata oppure tagliatelle al ragù d’anatra su crema di piselli e crostoni di polenta fritta con soppressa e crema del piave? Oggi i concorrenti vengono giudicati sulla loro immagine e personalità e per questo c’è già nella sua postazione Nicola Santini. E Nicola non ha dubbi, perchè nonostante la somiglianza di Francesco con Harry Potter, la magia e il mistero è stato quello di intuire la transizione di stagione, quindi Maddalisa e di conseguenza a vincere è il peperone. Infine, l’estrazione del numero del biglietto della lotteria che vince 100mila euro: A 120296.

A domani con La prova del cuoco.