Uomini e donne – Puntata del 15/10/2012 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Nei lenti, generalmente, gli uomini ti stringono per farti sentire il cellulare…“, lamentava una dama, alquanto disinibita; talvolta, però, lo fanno affinché la dolce donzella che ha voluto concedergli il piacere di un ballo, possa trovare conferma della ‘vitalità‘ del compagno. Lo sa bene Brigida, la quale, se si fosse fidata delle comunicazioni dell’Inps, avrebbe dato per morto la sua dolce metà, Mario, che non avendo ricevuto l’accredito della pensione, ha scoperto di essere morto a settembre, per l’istituto di previdenza.

Anche Rosetta ha dovuto fare i conti con qualcuno di veramente birbante, la conduttrice, che ha finto di dimenticarsi di lei, evitando di annunciarne l’entrata. L’arzilla consigliera non si è scomposta e con un vigoroso fischio s’è fatta strada tra dame e cavalieri.

Edda, invece, si è già liberata di Riondino, che non ha fatto in tempo ad offrirle un caffè, che è stato rifiutato, perchè colpevole di “non essere un signore“. Anche tra Renata e Sabatino non ha funzionato.

Quattro dame si affrettano ad adulare Gianluca, peccato che a rompere l’idillio giunga una segnalazione: il fascinoso cavaliere sarebbe “strafidanzato“. L’uomo, naturalmente, nega, ma le foto che lo ritraggono in atteggiamenti intimi con la presunta fidanzata fanno vacillare le sue convinzioni, che cadono quando, su proposta di Tina, la donna viene raggiunta telefonicamente. Quest’ultima si rifiuta di rispondere agli interrogativi formulati dall’altra parte della cornetta. Lo studio insorge e le dame si scagliano contro Gianluca. Solo Vincenzo interviene a difesa del ‘collega’, sino a quando non è costretto a spendere le sue energie per smentire quanto affermato con convinzione da una telespettatrice, che l’avrebbe visto baciare con passione una giovane donzella, all’interno di un centro commerciale.

La conduttrice si infervora, giacchè  “ci metto la mia faccia, mi scoccia che possa essere presa in giro la buona fede di chi viene qui e magari si emoziona, come accade oggi a Monica“. Dunque, invita la donna che ha chiamato per Vincenzo a fare il suo ingresso e sentenzia: “se è la sua principessa siamo tutti contenti, altrimenti ci salutiamo“. Manco a dirlo, la signora sembra interessata ad approfondire…

Gianluca, invece, lascia lo studio e, alla presenza di Gianni, chiama la donna con la quale, secondo la segnalazione, intratterrebbe una relazione. Si scopre che si tratta solamente della ex e che tra i due è finita quest’estate, proprio perchè la donna non ha condviso la scelta del compagno di partecipare ad Uomini e Donne. Delle dame interessate a Gianluca, solo Serena decide di continuare la frequentazione.

Conosciamo Pietro,  76 anni e vedovo da sei mesi: cerca una compagna perchè  “quando torno a casa siamo soli io e i muri e mi perdo“. Si presenta Franco, vedovo da un anno e mezzo, animalista, romantico e un po’ impulsivo. Tina, intanto, continua la sua crociata contro i disonesti: Gianluca e Vincenzo.

Se Gemma si mostra particolarmente entusiasta di Remo, quest’ultimo prosegue cauto nella frequentazione. Giuliano, intanto, si destreggia tra Mary e Monica: la prima si ritrae, la seconda si lamenta. Il cavaliere rimarrebbe a bocca asciutta, se non fosse che arrivano due nuove signore…

Rudy è  andato a trovare Franca e Pasquale, poi è andato da coloro che in passato l’hanno respinta e ha fatto vedere loro il video della favola che la dolce dama, adesso, sta vivendo.