Palinsesti Rai, dicembre 2012: arrivano la Perego con “Superbrain” e Amadeus con “Still standing”; su Rai2 Savino con “Un minuto per vincere”.

E’ partita da poco la nuova stagione televisiva (che di nuovo, finora, ha dato poco… anzi, pochissimo) e già si svelano progetti e programmi per il prossimo futuro. Diciamo pure inverno.

Tanto per cominciare va segnalata la messa in letargo (o in soffitta) delle scatole di Max Giusti, al posto delle quali sempre un pacco ci ritroveremmo, se mamma Rai  al timone del nuovo game-show ci rifilasse  Enrico Papi. “Still standing”, questo il titolo, prevede una sfida a colpi di domande fra un concorrente e altri dieci che si troveranno ad essere posizionati a cerchio attorno a lui, il tutto per conquistare una grossa cifra in denaro. Per la conduzione dell’inedito preserale (che partirebbe il 17 dicembre) si sta facendo il nome anche di Amadeus (di bene in meglio!).

Per il prime time  la novità più attesa è “Superbrain”: il sabato sera congederà la Clerici e i suoi baby-talent (che torneranno il 22 dicembre per uno special natalizio) per lasciare il posto alla ricerca del “cervellone italiano” (ne abbiamo ancora di menti dopo la loro fuga all’estero?). Probabile padrona di casa sarà Paola Perego (quanti bei pacchi sotto il nostro albero!), che per l’occasione se la dovrà vedere, in fatto di share e spettatori, con l’agguerrito Scotti di “The winner is.

Sempre in materia di intrattenimento, va ricordato che è prevista una serata condotta da Massimo Giletti (7/12), il Telethon (14/12) e nuovi appuntamenti con la prosa di Massimo Ranieri (dal 21/12… evviva evviva!).

La produzione “Eroi di tutti i giorni”, inizialmente prevista a novembre, è stata rimandata a sabato 5 gennaio. Nelle altre serate si collocheranno la fiction (alla domenica con “Rex” e al giovedì), film (lunedì e martedì) e degli “Speciali di Superquark” (mercoledì).

Su Rai2 la novità più ghiotta sarà “Un minuto per vincere”, il game show (sperimentato sulla rete ammiraglia in preserale), che prenderà il via il giovedì sera al termine dell’insostenibile “Pechino Express” (le nostre orecchie potranno finalmente liberarsi di quel romanesco becero di Francesco Venditti). Alla conduzione Nicola Savino. In attesa di “The Voice” (“supplente” dell’isola), la musica sarà protagonista sul 2 con gli speciali dedicati a Eros Ramazzotti (martedì 18/12) e Renato Zero (l’1/1). Polposa l’offerta dei telefilm che continueranno la messa in onda autunnale: da segnalare la partenza di “A gifted man” il lunedì sera dopo “NCIS LA“.

Su Rai3 confermati tutti i classici: il sempre attento “Report” alla domenica, il “nuovo” “Che tempo che fa” del lunedì fino al 17/12, l’interessante “Ballarò” al martedì e l’immancabile “Chi l’ha visto” al mercoledì. Confermato al venerdì il nuovo appuntamento in prima serata con “Amore criminale” (fino al 14/12) condotto da Luisa Ranieri.