Tale e quale show – Sesta puntata del 19/10/2012. Foto e vincitore.

Dopo l’ampio consenso registrato con la messa in onda delle scorse puntate, torna, questa sera, Tale e quale show, con la sesta puntata della seconda, fortunata edizione. Il programma del venerdì sera di Raiuno condotto da Carlo Conti, in quest’edizione, doveva essere trasmesso per otto settimane (quindi, con otto nuove puntate: il doppio di quelle dell’edizione precedente), ma, proprio in seguito allo straordinario successo di pubblico, la direzione ha deciso di aggiungere altre quattro puntate alla serie, per un totale di dodici.

Anche questa sera gli otto vip che compongono il cast dovranno dimostrare  la loro abilità nel trasformarsi in diverse icone musicali, imitandole in tutto e per tutto, senza tralasciare alcun particolare. Pamela Camassa, vincitrice della scorsa puntata con una strepitosa imitazione di Malika Ayane, questa settimana dovrà cimentarsi con una delle voci più belle e talentuose degli ultimi anni, quella di Amy Winehouse. Altrettanto difficili i compiti delle sue “colleghe”: Barbara De Rossi, smessi i panni di Rocky Roberts, dovrà vestire quelli decisamente più sensuali di Rita Hayworth, Gigliola Cinquetti sarà alle prese con l’anima rock di Loredana Bertè, mentre Mietta dovrà indossare il celebre caschetto biondo di Raffaella Carrà.

Sul fronte maschile, Paolo Conticini che dovrà letteralmente trasformarsi in Tina Turner. Gabriele Cirilli, invece, sarà Pupo, Giò Di Tonno sarà Amedeo Minghi e Flavio Montrucchio diventerà l’idolo di tanti: Jovanotti.

Le otto celebrities saranno coadiuvate, nelle loro “trasformazioni fisiche”, da un team composto da stilisti, truccatori e parrucchieri che lavorerà al massimo per farli diventare il più possibile uguali alle star che andranno a imitare. Per le loro performance di ballo e canto, durante tutta la settimana, saranno aiutati, invece, da quattro vocal coach:Emanuela Aureli, Maria Grazia Fontana, Daniela Loi e Silvio Pozzoli e dal coreografo Fabrizio Mainini, proprio perché timbro di voce, tonalità, gestualità e passi delle coreografie possano essere del tutto fedeli agli originali imitati. A giudicarli come sempre la giuria  composta da Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi.

Se a vincere la prima puntata è stato Paolo Conticini con l’imitazione di Eduardo De Crescenzo in Ancora, nella seconda Mietta con l’interpretazione delle hit di Donna Summer, la terza Gigliola Cinquetti con l’imitazione di Gianna Nannini in Sei nell’anima;  la quarta sono stati, ex aequo,Paolo Conticini, nei panni di Fausto Leali, e Gabriele Cirilli, che ha interpretato Claudio Villa; a vincere la scorsa puntata è stata Pamela Camassa con l’imitazione di Malika Ayane. 

Questa sera, nella sesta puntata, a trionfare è stato Giò Di Tonno, alias Amedeo Minghi, con 55 punti, seguito dall’amicone di tutti, Paolo Conticini (Tina Turner) e  dal buffone di corte, Gabriele Cirilli (Pupo).