Tagliatelle con melanzane e wurstel di Alessandra Spisni del 23/10/2012.

La maestra in cucina di oggi è la bolognese Alessandra Spisni che, dopo aver ballato la mazurka, prepara le tagliatelle con melanzane e wurstel. Prima, però, visto che la cuoca venerdì aveva detto di non aver mai assaggiato la focaccia con la mortadella, Antonella gliela fa trovare ed assaggiare. Ovviamente anche Antonella la mangia, raccontando che, da quando è arrivata a Roma, si è ‘ammalata’ di mortadella. “Una gran bella malattia” osserva la Spisni apprezzando ed assicurando che esporterà la pietanza nella sua Bologna.

Iniziamo facendo la pasta delle tagliatelle nel classico modo con uova e farina, lasciamo riposare l’impasto poi lo tiriamo col il mattarello e ricaviamo le tagliatelle. Tagliamo le melanzane a fettine sottili per il lungo, le mettiamo sotto il sale grosso in modo che perdano l’amaro, poi le scoliamo strizzandole proprio , mettiamo in una padella abbondante olio, uno spicchio di aglio e aggiungiamo le melanzane ben strizzate, le facciamo ben abbrustolire. Aggiungiamo i wurstel, tagliati a striscioline e lasciamo insaporire aggiungendo anche, a piacere,qualche foglia di maggiorana, sfumiamo con il vino bianco, pepiamo leggermente e lasciamo andare qualche minuto. In una ciotola mettiamo il formaggio grana e uniamo la panna fresca amalgamando bene tutto. Cuociamo le tagliatelle, le scoliamo e le tuffiamo nella padella col sugo di melanzane e wurstel e mantechiamo aggiungendo anche la salsa di formaggio e panna. E buon appetito!

Clicca qui per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.