Linea Blu – Puntata del 27/10/2012 – Viaggio in Adriatico.

Lineablu, il programma condotto da Donatella Bianchi con la partecipazione di Fabrizio Gatta, da vent’anni naviga lungo gli 8.000 chilometri di coste della penisola italiana, esplora l’infinito mondo sommerso, ci rende familiari le isole più lontane raccontando storie di mare e di pescatori, dai luoghi più suggestivi del Mediterraneo. L’obiettivo, come sempre, è quello di promuovere la cultura del mare, ponendo grande attenzione ai problemi ambientali, di vita e di lavoro.

Grande attenzione viene dedicata alle riprese subacquee per conoscere più da vicino un mondo affascinante, ricco di magia e avventure e ancora quasi sconosciuto. In ogni puntata con il telegiornale del programma vengono diffuse le news più importanti: curiosità,  normative, fatti di cronaca, appuntamenti. Anche la puntata di oggi ci riserva un viaggio alla scoperta del mare, della natura e delle antiche tradizioni sfogliando l’album dei ricordi di Lineablu. Dalla baia di Cattaro, il fiordo più meridionale d’Europa, nel Montenegro, alle zone umide della costa dell’Albania, all’ arcipelago delle isole Incoronate in Croazia.

E ancora lungo le coste italiane: dal parco del Delta del Po, ai sentieri selvaggi del promontorio del Conero, nelle Marche, all’incredibile bellezza delle coste pugliesi.

Per la rubrica Vita di Mare, realizzata in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Fabrizio Gatta e il prof. Piccinetti,  saranno sul Delta del Po, per una “giornata gastronomica” dedicata alla caratteristica vongola di Goro.