Squadra Antimafia 4 Palermo oggi – Ottava puntata del 5/11/2012 – Anticipazioni e foto

Ha tolto il sonno agli italiani, Pietro Valsecchi, producendo la quarta stagione di Squadra Antimafia – Palermo oggi. L’intricata trama, zeppa di laconici indizi e sconcertanti rivelazioni, ha costretto gli aficionados della serie ad arrovellarsi sulle possibili soluzioni ai misteri che puntellano il racconto. Claudia Mares è morta? Se lo è davvero, perchè Simona Cavallari, l’interprete che le presta il volto, considera la dipartita del Vicequestore un fatto relativo? Chi è il padre del bambino che la donna portava in grembo? Antonucci? De Silva? Licata? E se, contrariamente a quanto sostenuto dalla Mares, fosse Domenico Calcaterra, il padre? Mancano, oramai, una manciata di puntate all’epilogo (4 per l’esattezza), dovremmo, dunque, armarci di pazienza ed attendere. Una cosa, al momento, è certa, ovvero che a Squadra Antimafia (così come a La Talpa) nulla è come sembra…

Nel settimo appuntamento, in onda questa sera, per quanto sconvolto dalla scoperta di una scottante verità su Claudia Mares (il figlio che la donna portava in grembo non era del compagno), il vicequestore Calcaterra intende continuare a collaborare con Rosy Abate all’indagine su Ilaria La Viola, in modo da giungere alla cattura del suo complice, che è anche il misterioso mandante della strage degli anziani boss. Rischiando la vita, Rosy riesce a fornire a Calcaterra un indizio importantissimo per la cattura, ma il vicequestore ed il suo team saranno ostacolati dall’imprevisto intervento dei loro vecchi nemici.

Nell’ottavo appuntamento, in onda lunedì 5 novembre, il vicequestore Calcaterra, complice di Rosy, salva quest’ultima da un nuovo attentato dei Mezzanotte, i quali, dopo aver vinto la guerra contro gli Scianna per il controllo sul traffico della droga a Palermo, vogliono conquistare il mercato europeo, iniziando da Milano (aiutati dai De Silva). Calcaterra li segue a Milano, ma si interpone un nuovo antagonista.