Hollyfood – l’appetito vien guardando: Emanuela Folliero, dal 5 novembre, su La5.

http://www.youtube.com/watch?v=GFHjgLDFps0

Al gentile invito, rivolto dal Ministro del Welfare Elsa Fornero, ai giovani “sfigati” (“non bisogna mai essere troppo choosy [schizzinosi]“, ha detto), ha risposto una ‘giovane‘ di belle speranze, poco “schizzinosa” ma un po’ “sfigatella“, Emanuela Folliero. La conduttrice,  infatti, nonostante operi sul piccolo schermo da svariate stagioni (preferiamo non specificare quante siano, le stagioni, avendola definita ‘giovane‘), non ha ancora individuato quel format, fatta eccezione per gli annunci su Rete4, che possa regalarla alla memoria storica di ogni spettatore. L’ultima delle annunciatrici, quindi, ha deciso di seguire il consiglio della ‘Ministra‘ e di acchiappare al volo la prima occasione offertale dall’azienda. Sfumata l’ipotesi Cotto e Mangiato, la Folliero ha ripiegato su Hollyfood – l’appetito vien guardando, la nuova finestra culinaria de La5.

L’ennesimo cooking show in salsa italica, che vedrà uno chef reinterpretare i piatti che hanno caratterizzato alcune delle scene dei film più celebri nella storia del cinema, andrà in onda dal 5 novembre, dal lunedì al venerdì, alle 18.45. Sono, inoltre, previsti tre appuntamenti speciali da 30 minuti, in onda la domenica alle 12.40, con una selezione di 3 puntate rieditate e arricchite con nuovi contenuti. La prima serie si comporrà di  quindici puntate da 18 minuti ognuna.

In ogni puntata la conduttrice ripropone, con l’aiuto dello chef Roberto Valbuzzi, un piatto che è stato protagonista in un film famoso: dal Sandwich all’americana di Harry ti presento Sally ai Cannelloni ai funghi e prosciutto del vecchio campione di Rocky Balboa, dalle frittelle di Rain man l’uomo della pioggia fino alle Uova strapazzate alla Na’vi del kolossal Avatar.

Vedremo se il risultato sarà da Oscar…