Magazine – Brignano protagonista de “I Cesaroni 6”?; Arisa: “se vado con una donna, ve lo dico”; tra Alves e Titocchia è amore.

  • Arisa: “se vado con una donna, ve lo farò sapere” – Gossip da Facebook
  • Matteo Renzi (anche) a TgCom24: questo pomeriggio, alle 15:00 – Spettacolo
Tgcom24, il sistema integrato all news di Mediaset intervista Matteo Renzi. Alle 15.00 di oggi, il sindaco di Firenze e candidato alle primarie del Pd si collegherà da Palazzo Vecchio in diretta con Tgcom24 durante la fascia informativa  pomeridiana. Renzi sarà protagonista di una lunga intervista condotta da Luigi Galluzzo durante la quale si toccheranno tutti i temi dell’attualità politica con particolare attenzione alla sfida con il segretario del Pd Pier Luigi Bersani nella corsa alle primarie.
  • Massimo Giletti: “fare l’8% non dev’essere bello…” – Spettacolo da Il Tempo

Massimo Giletti: “Noi non abbiamo mai preso posizione e io sono uno dei pochissimi conduttori non schierati, io appartengo solo al pubblico, che ha percepito la mia correttezza, in 300 puntate fatte in 9 anni. Il pubblico fa le sue scelte, chiare e implacabili. Certo avere l’8% di ascolti non deve essere bello”.

  • E’ amore tra Thyago Alves ed Emanuela Titocchia – Gossip da Leggo
E’ nato l’amore fra l’ex naufrago dell’Isola dei Famosi Thyago Alves e l’attrice di “Centovetrine” Emanuela Titocchia. I due sono stati sorpresi da “Diva e donna” mentre si scambiano baci appassionati e la Titocchia non ha fatto mistero sulla sua attrazione per il modello brasiliano: “Mi piace molto – ha dichiarato alla rivista – Ci siamo visti solo due o tre volte, adesso lui non c’è, è in Brasile, non voglio dire cose che poi…magari…lui non vuole”. Tra i due ci sono 14 anni di differenza, ma l’età sembra non contare: “Non posso dire che è troppo bello, che mi piace troppo… Mi devo contenere. Si, è stupendo, ha degli occhi meravigliosi, ma, sopratutto, è un gentiluomo ed è educatissimo“.
  • Il Festival di Roma ricorda Enzo Mirigliani – Spettacolo da Ansa
Sara’ proiettato il 16 novembre al Festival Internazionale del Film di Roma il docu-film ‘Storia di un ragazzo calabrese’ che racconta la vita del patron di Miss Italia, Enzo Mirigliani scoperta, esplorata e raccontata al di la’ dei riflettori da due giovani. La pellicola nasce da un’idea di Nicola Pisu Mirigliani, 24 anni, figlio di Patrizia, mentre la regia e’ di Simone Di Maria, 28 anni. In occasione della proiezione sfileranno 100 miss di vari decenni del concorso.
  • Enrico Brignano protagonista de I Cesaroni 6? – Spettacolo da Oggi

Dopo aver partecipato come guest star nella puntata di domenica scorsa, Enrico Brignano è stato promosso. I produttori gli hanno chiesto di entrare a far parte stabilmente della grande famiglia de I Cesaroni. Il comico, pur avendo un’agenda densa di impegni (tra cui le riprese di Per Sfortuna che ci sei, con Ambra Angiolini e Anna Galiena), è orientato verso il sì. Per lui sarebbe la seconda esperienza dopo la partecipazione alle prime due stagioni di Un medico in famiglia.

  • Sara Tommasi: in uscita il secondo porno – Gossip da Leggo

Un ritorno in grande stile che è stato molto atteso dai fan.  Dopo i problemi di salute, le dicerie e le polemiche, Sara Tommasi torna al suo nuovo amore: il cinema porno. Dal primo di novembre sarà distribuito il nuovo film hard firmato Dive&Star ed FM dal titolo “I soliti noti“. La pellicola, diretta dal regista Max Bellocchio, è ambientata in un lussuoso castello nei pressi di Napoli. Nel cast de “I soliti noti”, assieme a Sara Tommasi ci sarà Luca Tassinari, ex concorrente della “Pupa e il secchione”, Gabriele Paolini, il disturbatore televisivo per eccellenza ed infine Remo Nicolini.

  • Emanuela Folliero sul suo nuovo programma, Hollyfood – Spettacolo da Telepiù

Emanuela Folliero: “Ho portato in tv la formula vincente del mio libro I Bellissimi in cucina, dove ho raccolto le ricette dei film più celebri trasmessi su Rete 4. E poi mi sono sempre piaciute le scene culinarie. […] Era prevedibile che il grande successo di Antonella Clerici con La prova del cuoco avrebbe creato un fenomeno di emulazione. Più in generale, credo che gli italiani abbiano voglia di distrarsi in un momento difficile come questo: e che cosa c’è di meglio di qualche squisitezza per dimenticare i problemi?”.