I menù di Benedetta – Puntata del 14/11/2012 – Le ricette del menù “happy hour”. Ospite Luca Marin.

Menù happy hour “, nella puntata del 14 novembre. Buongiorno a tutti, benvenuti…oggi offriamo l’aperitivo a tutti perchè facciamo un happy hour cioè proprio quel menu che si organizza per un pranzo, diciamo, in piedi, allora facciamo delle caramelle di polenta e le mettiamo dentro alla stagnola… poi facciamo delle farfalle con un bel sugo rosso, la stracciatelle e il pomodoro (con Luca Marin a cucinare)… poi facciamo una ciccionata e qui non voglio dire niente e la scopriremo quando arriva Francisco e infine degli ottimi muffin di zucca“, quindi, mettiamoci a cucinare!

“Goloso“, “salutare“, “veloce“: Benedetta Parodi torna ad attingere al glossario gastronomico della lingua italiana, riconoscendo nei tre termini sopra riportati gli aggettivi più adatti a definire le pietanze che affollano la sua tavola. La cuoca piemontese torna a proporre delle ‘ricettine‘ da leccarsi le dita nella seconda stagione de I menù di Benedetta, in onda dal lunedì al venerdì, alle 18:20, su La7. UnDueTre.com rinnova l’impegno assunto con i lettori lo scorso anno e torna a documentarvi le ‘appetitose follie‘ di cui Benedetta è capace. Vi proponiamo ingredienti e procedimento che vi aiuteranno nella preparazione di  curiose caramelle di polenta, delle ottime farfalle integrali alla stracciatella, la ciccionata ossia le zozzarelle di mozzarella, dei golosi muffin di zucca.

Iniziamo con delle curiose caramelle di polenta.

Facciamo la polneta istantanea, la stendiamo su una teglia da forno per farla intiepidire, rosoliamo la salvia nel burro, prepariamo dei supplì di polenta farcendoli con dei dadini di asiago, li spennelliamo con burro e salvia, li chiudiamo nella stagnola , mettiamo in forno a 180° per 10 minuti. Serviamo con tanto pepe.

Proseguiamo con le farfalle integrali alla stracciatella.

Rosoliamo l’aglio nell’olio, aggiungiamo i peperoncini affettati, la passata di pomodoro, saliamo e lasciamo cuocere aggiungendo parte di stracciatella. Tagliamo a metà le micchette, le svuotiamo, cuociamo le farfalle, le scoliamo, le condiamo con il sugo. Riempiamo le micchette con la pasta, mettiamo sopra altra stracciatella e completiamo con pecorino e basilico.

Proseguiamo con la ciccionata, le zozzarelle di mozzarella.

Farciamo le fette di pane con pancetta e olive, oppure con una crema di formaggio fatta con groviera, maionese, cipolle e parmigiano tutto mescolato e frullato nel mixer, li appoggiamo una sopra l’altro, li schiacciamo bene, tagliamo i panini a triangoli, li impaniamo passandoli nell’uovo e nel pangrattato, li friggiamo e completiamo con delle fette di formaggio filante.

Concludiamo con dei golosi muffin di zucca.

Lessiamo la zucca, soffriggiamo la cipolla tagliata finemente nell’olio, aggiungiamo la polpa della zucca lessata, saliamo e lasciamo andare qualche minuto, prepariamo l’impasto amalgamando il latte con il lievito, l’uovo e il burro, aggiungiamo anche la farina e amalgamiamo tutto. Aggiungiamo anche il composto di zucca, amalgamiamo bene tutto, riempiamo dei pirottini da muffin con il composto fatto, facoltativamente spolveriamo con i semi di papavero e inforniamo a 180° per 20 – 25 minuti.