Pastiera al cioccolato di Sal De Riso del 17/11/2012

Il pasticcere Sal De Riso oggi ci presenta un dolce storico campano, che prima si faceva nel periodo pasquale, ma che ora viene prodotto in ogni giorno dell’anno, si tratta della pastiera napoletana, che Sal rivisita presentando la pastiera al cioccolato. Iniziamo dall’impasto classico per la pastiera, mettendo in una ciotola 100 gr di ricotta, 50 gr di  zucchero e la vaniglia e facciamo mantecare il tutto amalgamando con la frusta elettrica, aggiungiamo 100 gr di crema pasticcera, continuiamo a frullare e aggiungiamo 150 gr di grano cotto (messo a bagno la sera prima e poi cotto fino a quando non si è asciugata bene l’acqua), 3 uova intere, amalgamiamo tutto e uniamo 125 gr di cioccolato fondente al 70% che abbiamo fuso e emulsionato con 125 gr di latte caldo, continuiamo a miscelare con la frusta elettrica, uniamo dei cubetti di arancia candita, continuiamo ad amalgamare, un pochino di  fior di arancio (un succo), un pizzico di cannella, un po’ di panna liquida e amalgamiamo bene tutto.

Prepariamo poi la pasta frolla, possiamo usarne una qualsiasi una normale o come ha fatto Sal alle mandorle amalgamando 1 kg di farina, 600 gr di burro, 400 gr di zucchero, 6 tuorli di uova, 1 uovo intero, bacca di vaniglia, scorza di limone grattugiata), stendiamo la frolla in una tortiera, mettiamo sopra tutto il composto fatto, terminiamo decorando sopra con delle striscioline di frolla, inforniamo a 170° per 40 – 45 minuti. Infine la decoriamo con della panna montata, cioccolato fuso e arancia candita. Spolveriamo di zucchero a velo e…buon appetito!

Clicca qui per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.