corona

(KIKA) – MILANO – Fabrizio Corona  arrivato accompagnato da mamma Gabriella al tribunale di sorveglianza di Milano. L’ex re dei paparazzi ha atteso la decisione del sostituto procuratore generale Antonio Lamanna riguardo l’istanza di affidamento in prova ai servizi sociali, presentata dopo l’invio da parte della Procura Generale dell’ordine di esecuzione della pena con sospensione in quanto la somma delle condanne finora collezionate da Corona che arriva a un totale di due anni e otto mesi: un anno e cinque mesi per tentata estorsione per il caso dei presunti foto ricatti ai danni dei vip e due patteggiamenti definitivi per aver speso denaro falso a Orvieto e Civitavecchia. All’uscita dall’aula era presente Nina Moric, ex moglie dell’imputato che prima di abbracciarlo ha dichiarato: “é il mio ex marito e si parla di mio figlio. Voglio stargli vicino perch il nostro  stato un grande amore e c’ ancora un grande affetto. Gli auguro tutto il bene”. Fabrizio Corona ha replicato: “La mia ex moglie c’ sempre”, mentre non ha rilasciato commenti riguardo alla gravidanza della sua ex fidanzata Belen: “La gravidanza di Belen? Oggi non voglio dare spazio a questa persona, sono qui per altri motivi”.