Ossobuco alla meneghina di Anna Moroni del 22/11/2012.

La canzoncina del Tutti a tavola, introduce Anna Moroni, che per le sue lezioni di cucina di base, ci insegna a fare l’ossobuco alla meneghina. Ecco gli ingredienti.

Anna inizia preparando il riso, facendo il soffritto di olio e cipolla e aggiungendo poi il riso, aggiunge il brodo e fa cuocere tutto. E Antonella inizia a contestare perchè per il risotto alla milanese ci vuole il burro, non l’olio, e ha ragione! Quasi a cottura ultimata aggiungiamo anche lo zafferano e terminiamo la cottura del riso mantecando poi a fuoco spento con il burro (per la gioia dell’Evelina) e tanto parmigiano. Annina non ha parole, dice che questo è il risotto all’Antonella, non alla milanese, e Antonella ribatte che già lei glielo ha rovinato mettendo all’inizio l’olio. In un’altra padella scaldiamo un goccio di olio e aggiungiamo gli ossobuchi a cuocere (senza infarinarli dice Anna, Antonella invece dice che lei li infarina), una volta sigillati aggiungiamo il trito di sedano, carota e cipolla e aggiungiamo anche il burro, sfumiamo con il vino, una volta evaporato aggiugiamo il brodo, il pomodoro e facciamo cuocere almeno un’ora mettendo a fine cottura la scorza di arancia e limone e proprio per ultimo il prezzemolo. Antonella contesta dicendo che questa è un’altra ricetta e dice che la prossima volta anche lei farà una tipica ricette di Gubbio alla sua maniera spacciandola per quella. Serviamo gli ossobuco con il risotto e buon appetito!

Clicca qui per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.