La prova del cuoco – Puntata del 24/11/2012 – Ricetta della domenica, merenda, pizza e dolce.

In ritardo per via delle celebrazioni in Vaticano, alle 12:15, Antonella introduce la puntata del sabato del Cuoco. Al pianoforte, da Andrea, c’è anche Claudio Lippi, a cui Antonella, dopo qualche battuta (in riferimento a Ti lascio: Lippi fa lo spiritosone, dicendo che The winner is… Antonella; quest’ultima, ribatte che ha sempre perso, anche se di poco, e quindi le toccherà vincere anche qualche volta), lascia le redini del programma.

Introdotta dalla canzoncina Domenica è sempre domenicaAnna Moroni è pronta per la sua ricetta della domenica. Oggi, entrando già in tema natalizio, poichè tra un mese esatto sarà la vigilia, propone la quiche al salmone.  Ecco gli ingredienti.

Per prima cosa  Anna insegna a Claudio come si fa la pasta brisè: mettiamo in una ciotola la farina, un pizzico di sale, il burro sbriciolato, un goccio di acqua, amalgamiamo tutto e otteniamo la frolla, che stendiamo su una teglia foderata con carta forno, mettiamo sopra dei fagioli secchi veddi  e inforniamo facendo la classica cottura in bianco.

Passiamo al ripieno mettendo in una ciotola due rossi d’uovo e un uovo intero, sbattiamo, uniamo la panna al salmone, aggiungiamo i capperi, il cipollotto tagliato finemente, un pizzico di pepe, il salmone tagliato a pezzettini e amalgamiamo tutto. Mettiamo tutto il composto sulla base della torta cotta e inforniamo a 180° per circa 15 minuti. Buon appetito!

Andiamo ora a farci una merendina con il più grande amico dei bambini e non solo, ovviamente di tratta di Lorenzo Branchetti che questa volta ci propone i panettoncini ripieni di ricotta. In una ciotola mettiamo due uova, 80 gr di zucchero di canna, 150 gr di burro, amalgamiamo con la frusta elettrica e intanto uniamo 150 gr di latte, 500 gr di farina, continuiamo ad amalgamare con la frusta elettrica.

In un’altra ciotola mettiamo 100 gr di ricotta, una manciata di uvetta e di pinoli e amalgamiamo, incorporando poi tutto all’altro impasto e continuiamo a mescolare tutto con la frusta elettrica. Riempiamo con il composto degli stampi da muffin imburrati e infarinati riempiendoli fino a tre quarti e inforniamo a forno già caldo a 180° per circa 25 minuti. Mettiamo sopra della marmellata a piacere, delle granelle di zucchero e… buon appetito!

Gabriele Bonci, re della pizza, non può che proporci una delle sue creature, la pizza al salmone. L’impasto è il solito, sempre usando il 20% di farro integrale. Stendiamo l’impasto e mettiamo sopra della cicoria rossa (da non confondere con il radicchio) e della scarola riccia, condiamo con olio e sale, copriamo con la carta fornoin cui mettiamo sopra un pochino di acqua e inforniamo alla massima temperatura. Una volta cotta completiamo mettendo sopra la stracciata e delle fettine di salmone. Buon appetito!

Da una bontà all’altra, passiamo al dolce di Guido Castagnache propone i marron glacé al bicchiere.Facciamo un salame di castagne in modo che siano tutte unite e non si rompano e  le facciamo bollire per 40 minuti , poi togliamo l’acqua e facciamo uno sciroppo con un litro di acqua, un chilo di zucchero e 400 gr di glucosio e le mettiamo a macerare per 6 giorni a temperatura ambiente, poi scoliamo lo sciroppo, lo facciamo bollire e lo rimettiamo in infusione con le castagne, poi le togliamo e otteniamo le castagne marinate.

Facciamo un mont black con una parte di albume e due di zucchero e montiamo tutto assieme ottenendo una crema morbida e spumosa con cui facciamo (aiutati da un sacco a poche) dei dischetti su una teglia foderata con carta forno e poi inforniamo a  110° per circa un’ora e mezza/due ore. Prepariamo la crema al cioccolato bianco mettendo in  500 gr di latte già riscaldato  4 gr di colla di pesce, aggiungiamo del cioccolato bianco e lavoriamo il tutto, uniamo 6 gr di burro di cacao e amalgamiamo bene. In degli stampini  mettiamo un pochino di marroni che prima frulliamo, la meringa, la crema fatta e mettiamo il tutto nel frigorifero per 2 – 3 ore. Ultimiamo con della crema di marroni e marroncini a pezzettini. Mettiamo in un bicchiere dove alla base abbiamo messo del cioccolato fondente fuso, della crema e… buon appetito!

Infine, il testimone torna ad Antonella per la gara dei cuochi che come ogni sabato vede protagonisti personaggi famosi. Abbiamo quest’oggi nel pomodoro Catherine Spaak con Cesare Marretti e nel peperone Michele Cucuzza con Marco Bottega. Caprese invernale con verza e topinambur sorpresa al cioccolato con pere e peperoncino oppure risotto con gamberi e carciofi e spiedino di paranza con zucca e vellutata di ceci?

La gara e il giudizio sono incentrati più sui concorrenti, che parlano della loro vita e della loro carriera, che sulle ricette, che passano in secondo piano. Il pubblico in studio, chiamato a votare per decidere simbolicamente il vincitore, decreta che a prevalere sia, di misura, con il 51% di preferenze, la squadra del peperone.

A lunedì con La prova del cuoco.