Uomini e donne – Puntata del 26/11/2012 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Siamo ormai prossimi a scoprire cosa si nasconde dietro la prima casella del calendario dell’Avvento, eppure, complice il caldo tropicale degli studi televisivi che l’accolgono, Rosetta crede di vivere gli ultimi scampoli di una lunga, lunghissima estate. Quest’oggi farà il suo ingresso in studio sfoggiando esuberanti occhialoni: un look dal sapore estivo, insomma.

Per Santo, invece, è primavera: il cavaliere vola di fiore in fiore con disarmante agilità. La scorsa puntata aveva ‘scartatoFanny, che si era proposta, poichè le aveva preferito Marialuisa; ora, però, avendo incassato il rifiuto di quest’ultima, Santo vorrebbe ripiegare su Fanny, che pare acconsentire. Incontrata la signora, però, il cavaliere non la riconosce: l’aveva idealizzata ed, ora, appare deluso. Dunque, nulla da fare. Fortunatamente arriva Grazia, una bella 58enne che si dice interessata a conoscere Santo.

Conosciamo due ‘nuovi‘ signori: Giuseppe, alto più di due metri separato e con due figli; Andrea, da poco tempo single; i due si dicono interessati a Tiziana e Rossella, Andrea anche a Barbara e Roberta.

Antonio frequenta Elga da un mese circa; lui la racconta come una donna straordinaria, di grande intelligenza e cultura, le ha fatto un’improvvisata raggiungendola nella sua città e l’ha persino baciata, peccato che non sia scattata la scintilla: “non sono riuscito a salire ad uno stadio superiore“, dice lui; Elga, però, sostiene che la storia ha voluto concluderla lei perchè non ha apprezzato il suo modo di corteggiare ed il suo egocentrismo. Antonio egocentrico? Davvero? Sembra non crederci Rossella, che sostiene che il bell’Antonio sia un gentiluomo. Tina ed Elga sostengono che Rossella sia interessata ad Antonio, ma la dama smentisce: è innamorata della sua seggiola.

Gianluca ha conosciuto Paola e Cinzia ed oggi intende già congedarle… Tuttavia, ce ne sono altre a sospirare per il cavaliere dagli occhi cerulei e dalla chioma corvina (rigorosamente tinta).

Torna la parentesi dedicata ai casi irrisolti di “C’è Posta per Te“; il protagonista è Valerio, un signore che aveva scritto a Maria De Filippi affinchè lo aiutasse a trovare una signora vedova, conosciuta in ospedale circa due anni fa, durante una reciproca degenza per un intervento al cuore. La conduttrice, quest’oggi, presenta ben 8 candidate, ma nessuna di queste sembra essere la donna in questione. Conclude la puntata la gara di ballo.