“Penso che un sogno così”: stasera, l’omaggio a Domenico Modugno con Ranieri, Emma, Banfi, Cinquetti e tanti altri.

Dopo lo speciale su Lucio Dalla, trasmesso lo scorso 21 novembre (4milioni di spettatori e circa il 15% di share) e lo speciale su Lucio Battisti del 5 dicembre (4milioni300mila e il 15%), continua il viaggio tra i grandi della musica con l’omaggio di Massimo Giletti a Domenico Modugno in Penso che un sogno così…, lo show musicale in onda questa sera, alle 21:10, su Rai1.

In onda dall’Auditorium Rai di Napoli, il programma è un’occasione per raccontare e rivivere l’immenso repertorio di uno degli autori rivoluzionari della canzone italiana. A raccontare Modugno, primo fra tutti Massimo Ranieri con l’intramontabile Nel blu dipinto di blu e i brani più amati tra gli oltre duecento che Modugno scrisse ed incise nel corso della sua carriera.

Oltre a Ranieri però, ci saranno altri ospiti come Gigliola Cinquetti e Lino Banfi, pugliese come lui, per un ritratto più “familiare” e uno spaccato della tradizione popolare della sua terra, Toto Cutugno con i ricordi e i consigli preziosi del suo Maestro e, ancora, Emma Marrone che con la sua grinta interpreterà in chiave “moderna” un grande classico di Modugno.

Un vasto repertorio dei suoi successi più grandi accompagnato dai racconti più curiosi e meno noti degli amici di sempre Enrica Bonaccorti e Franco Migliacci. Una serata di festa, musica ed emozioni con l’orchestra del maestro Renato Serio.