Centovetrine: le trame dal 18 al 21 dicembre 2012 – Anticipazioni.

Ecco le trame delle puntate di CentoVetrine da lunedì 17 a venerdì 21 dicembre. 

Dove eravamo rimasti… – Carol vuole vendicarsi di Yuri e così per mettere in atto il suo piano decide di accettare il suo invito a passare il week end a Parigi. Cecilia deve fare i conti con la decisione di Thomas di partire, ma la figlia Margot prova un ultimo tentativo per cercare di fargli cambiare idea.  Carol invita a cena Yuri e gli fa bere un cocktail che, a usa insaputa,  contiene un sedativo, lui si addormenta subito e quando si risveglia è legato e Carol gli intima di darle spiegazioni. Serena chiede a Brando di accoglierla a Serralunga e di starle vicino durante la sua rinascita.

Ivan scopre che Maddalena ha qualcosa a che fare con un circo. Margot si prende la sua rivincita su Sebastian e fa uscire un articolo diffamatorio contro di lui su una rivista di gossip. Serena e Brando offrono aiuto a Giovanna, ma la ragazza è stata mandata da Zanasi per tenere d’occhio i due amici. Maddalena si concede un’ultima notte con Ettore prima del matrimonio. Ivan ha capito che Maddalena e Yuri vogliono vendicarsi di Ettore e ne parla a Carol, ma non sa che la donna ha preso in ostaggio Yuri. Spinto anche da Laura, Sebastian ritorna alla presidenza della Han Zan. È la notte prima del matrimonio di Diana e Jacopo. Ivan cerca Ettore per avvertirlo di quanto scoperto su Maddalena, ma non sa che lui è proprio lì accanto a lei. Margot si occupa della copertura giornalistica del matrimonio di Diana e Jacopo e non perde occasione per stare accanto a Sebastian proprio mentre litiga con Laura.

Questa settimana… –  Sull’isola, un banale incidente potrebbe avere conseguenze tragiche per Damiano. Nonostante Ivan riveli la vera identità di Maddalena, Ettore non si rende conto che la donna vuole colpirlo durante il matrimonio di Diana e decide di mandare avanti la cerimonia. Carol torna da Yuri e vuole che lui le racconti gli ultimi momenti di vita di Adriano. Pensando che Damiano sia morto, Viola viene tentata dall’idea di togliersi la vita, alla fine, però, sceglie di sopravvivere al dolore; ciò accade mentre Damiano si riprende…

La festa di matrimonio si sta svolgendo nella villa di Sebastian e tutti ignorano la minaccia che incombe. Maddalena decide in extremis di raggiungere Ettore e vuole finire anche lei nel rogo. Serena capisce che un nuovo sentimento si sta facendo strada dentro di lei. Ettore e Ivan riescono a sventare l’attentato, ma ora il tycoon ha con Maddalena un conto aperto. Serena e Brando fanno l’amore e si rendono conto che quello che provano l’uno per l’altra è un sentimento vero. Per i naufraghi sembra profilarsi una speranza all’orizzonte; in realtà si tratta di un’ulteriore minaccia, ma Damiano e Viola riescono a volgere la situazione a loro favore. Ettore porta Maddalena in barca per la resa dei conti. Francesco Onorati è in procinto di lasciare sua moglie, per recuperare il suo rapporto con Carmen. Per Margot, la possibilità di avere Sebastian sembra sfumare di nuovo.