Uomini e Donne: l’addio di Maria De Filippi e Rosetta a Giuseppe.

Poche parole, solo qualche sorriso ed un fiume di lacrime, quelle di Rosetta. Maria De Filippi ha scelto di salutare Giuseppe, il “cavaliere” protagonista della parentesi “over” di Uomini e Donne, con il racconto delle sue rocambolesche avventure con un serie interminabile di svolazzanti donzelle. Acceso d’entusiasmo, per la promessa di un Natale memorabile, vissuto al fianco dell’energica Lucia, Giuseppe, lo scorso 10 dicembre, aveva salutato il pubblico di Uomini e Donne col sorriso, convinto che, finalmente, avrebbe trovato una risposta al suo ‘pallino‘. Le promesse sono state disattese, il ‘pallino‘ è rimasto inascoltato: Giuseppe se n’è andato. Un malore l’ha sorpreso, tra Natale e Capodanno; la solitudine ha fatto il resto: nessuno è intervenuto, i soccorsi sono stati allarmati troppo tardi.

Rosetta, commossa e provata, ha condiviso con il pubblico le sue speranze, contribuendo a disegnare un aldilà inedito: “Speriamo che sia là con la Lina…“; “sarà con il marito, la Lina…“; “pure lui c’ha la donna là!“. Giuseppe, che aveva conosciuto l’indomita Rosetta a C’è posta per te, a cui aveva partecipato per ritrovare il suo primo amore, Lina, dunque esce di scena. La convinzione che, nell’ultimo triennio, si fosse divertito, mostrandosi “ringiovanito” e “contentone“, rende meno amaro il distacco.

I video

Il dolore di Rosetta / Ciao Giuseppe!