Uomini e donne – Puntata del 7/01/2013 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Giuseppe, lo scorso 10 dicembre, aveva salutato il pubblico di Uomini e Donne. Poi, un malore l’ha sorpreso, tra Natale e Capodanno; la solitudine ha fatto il resto: nessuno è intervenuto, i soccorsi sono stati allarmati troppo tardi. Quest’oggi, Maria e la redazione, che già avevano affidato ad un laconico messaggio il loro dolore, saluteranno uno dei protagonisti ‘storici‘ del programma con una clip e con le lacrime di Rosetta.

Ma “lo spettacolo deve continuare“, per cui riprendiamo il racconto delle romantiche gesta di dame e cavalieri. Manuela si dice affascinata da Remo, al punto da chiedere al cavaliere, reduce da una storia travagliata con Gemma, di proseguire la  frequentazione fuori dagli studi Elios. Remo non nasconde di apprezzare la dame, ma intende proseguire con i piedi di piombo; teme che Manuela sia più interessata alle telecamere, che a lui…

Santo invoca il perdono di Fanny, alla quale chiede di tornare a stare insieme; la dama, però, dopo innumerevoli telefonate, ha accettato di vedere Marco, con il quale pare sia nato un “romanzo“.

Antonio continua a fare il commediante. Ha inviato degli sms a Elga, per parlarle e distendere i rapporti, ma lei non ne vuole più sapere. Lo sciupafemmine, tuttavia, non è stato con le mani in mano ed ha contattato Roberta, che però lo vede solo come amico. Giuliano ha provato a sentire Elga, che però ha dato due di picche. Due signori arrivano in studio per Elga, Valerio ed Enzo, lei decide di conoscere meglio solo quest’ultimo.

Ritorna la coppia Orazio e Monica e si confronta con Giuliano: questi non crede nei sentimenti di Monica per Orazio, lui replica annunciando la loro festa di fidanzamento. Gemma, Mary e Rossella raccontano tra alti e bassi come è andata la frequentazione con Bonifacio, Amleto e Domenico, arrivati la scorsa puntata per loro.