Tale e quale show – Puntata del 12/01/2013. Speciale duetti. Foto e vincitore.

Nonostante la seconda edizione sia ormai terminata da un mese e mezzo, va in onda questa sera, su Raiuno, una puntata speciale di Tale e quale show, il programma condotto da Carlo Conti che questa sera sarà dedicato ai duetti. Il conduttore fiorentino, infatti, propone al pubblico una versione inedita del programma con alcune tra le voci che più hanno impressionato nelle due edizioni realizzate. Jo’ Di Tonno e Mietta si cimenteranno in ‘Senza fine’ di Gino Paoli ed Ornella Vanoni; Paolo Conticini e Rosalia Misseri daranno voce a ‘Ti lascerò’ di Fausto Leali ed Anna Oxa mentre lo stesso Fausto Leali, in coppia con Luisa Corna canterà ‘Endless love’ di Lionel Richie e Diana Ross.

E ancora anche altri duetti che promettono scintille: Gabriele Cirilli e Gigliola Cinquetti  si confronteranno con ‘Notti magiche’ di Eduardo Bennato e Gianna Nannini mentre la coppia napoletana Enzo Decaro-Serena Autieri si cimenterà in ‘Un corpo e un’anima’ di Dori Ghezzi e Wess. A concludere la carrellata di duetti, Flavio Montrucchio e Pamela Camassa che si ‘travestiranno’ da Al Bano e Romina Power per proporre un classico: ‘Felicità’.

 Le  celebrities saranno coadiuvate, nelle loro “trasformazioni fisiche”, da un team composto da stilisti, truccatori e parrucchieri che lavorerà al massimo per farli diventare il più possibile uguali alle star che andranno a imitare. Per le loro performance di ballo e canto, durante tutta la settimana, saranno aiutati, invece, da quattro vocal coach: Emanuela Aureli, Maria Grazia Fontana, Daniela Loi e Silvio Pozzoli e dal coreografo Fabrizio Mainini, proprio perché timbro di voce, tonalità, gestualità e passi delle coreografie possano essere del tutto fedeli agli originali imitati. A giudicarli come sempre la giuria composta da Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi.

Dalla puntata… – A vincere questa puntata speciale sono Giò Di Tonno e Mietta, nei panni di Gino Paoli e Ornella Vanoni; hanno interpretato Senza fine.