Beautiful: le trame dal 14 al 18 gennaio 2013 – Anticipazioni

Ecco le trame degli episodi di Beautiful in onda da lunedì 14 a venerdì 18 gennaio.

Dove eravamo rimasti… –  Bridget capisce che Owen è ancora innamorato di Jackie e quindi spinge l’uomo a tornare con la donna che ama. Hope ha deciso di concedersi a Liam e glielo dice, dopo averne lungamente parlato con la madre Brooke, però Bill continua a sostenere che Liam dovrebbe tornare con Steffy. Hope e Liam hanno deciso diandare a vivere insieme e lo annunciano a Brooke che ne parla subito a Ridge e a Stephanie, che però non sono affatto d’accordo. Stephanie cerca di convincere Liam a tornare con Steffy. Hope va da Steffy per provocarla, ma la ragazza la accusa di essere immorale e adultera. Hope ha preparato tutto per la sua prima notte d’amore con Liam. Brooke è certa che tutto andrà per il meglio, ma Ridge ne è poco convinto. Bill saputo che Liam vuole andare a vivere con Hope pensa che il ragazzo resterà molto deluso, dunque chiede a Katie di dissuadere Hope. Steffy supplica in lacrime Liam di non lasciarla, ma lui ha ormai preso la sua decisione e torna da Hope. Steffy dice a Brooke che il fatto che concederà a Liam il divorzio non è in realtà così scontato. Taylor e Stephanie hanno uno scambio di opinioni sulla decisione che dovrebbe prendere Steffy riguardo alle sue nozze con Liam. Alla fine Hope e Liam, finalmente, fanno l’amore.

Questa settimana... Stephanie ed Eric incontrano la nuova giardiniera: si tratta di Gladys, l’ex parrucchiera di Sally Spectra. La donna è anche officiante di matrimoni, così Eric chiede a Stephanie di sposarlo subito per festeggiare quello che sarebbe stato il loro anniversario e alla fine i due si risposano. Hope dice a Liam che non riesce ancora ad accettare l’idea di dormire con un uomo sposato, poi la ragazza parla con la madre  Brooke della sua disastrosa prima volta con Liam. Brooke consiglia a Hope di parlare con una sua amica psicoterapeuta.

Bill sorpreso di trovare Liam in ufficio, interferisce ancora sul rapporto che suo figlio ha con Hope. Hope incontra la psicoterapeuta e parla con lei dei motivi dell’essere rimasta vergine così a lungo e la dottoressa le prescrive degli ansiolitici. Bill ribadisce a Steffy che lei è la donna giusta per Liam. Steffy vorrebbe firmare i documenti per l’annullamento, ma Bill la invita a non arrendersi e ad andare ad Aspen per cambiare aria. Hope e Liam trascorrono la loro seconda serata insieme, ma Hope non riesce ancora a lasciarsi andare e continua tra l’altro a sentire la voce di Steffy che l’accusa di adulterio e decide così di prendere una delle pillole contro l’ansia prescritte dalla dottoressa pur di riuscire a trascorrere una bella serata d’amore con Liam. Steffy annuncia a suo padre che per un po’ andrà a stare nella casa di Bill ad Aspen, ma Ridge non è  d’accordo. La figlia comunque lo rassicura e gli dice che Bill non sarà ad Aspen e che lei ha bisogno di stare dove nel luogo in cui è stata felice con Liam.