La prova del cuoco – Puntata del 22/01/2013 – “Anna contro tutte”, la pizza napoletana, il risotto e…

Sigla, i saluti iniziali e… la domanda di Marco: “qual è il piatto che non vi riesce di fare?”; Antonella non ha dubbi: “quasi tutti!”. Si parte con una nuova sfida di Anna contro tutte. A sfidare Anna Moroni c’è Maria Martino di Corropoli, Teramo, ma originaria della Basilicata; la casalinga propone le scrippelle ‘mbusse, Anna risponde con le scrippelle in brodo.

Vado dal mio maestro“, Sergio Barzetti accoglie Antonella, entusiasta del piatto che il cuoco sta per preparare, si tratta, infatti, di un goloso risotto all’arancia, pere martin sec e taleggio. Troverete la ricetta nel libro de La prova del cuoco.

Prepariamo il brodo vegetale, con sedano, carota e cipolla. Sciogliamo il burro in un pentolino, insieme ad una foglia di alloro e dello scalogno tritato (o della cipolla, o nulla); dopo qualche secondo, aggiungiamo il riso, che deve tostare. Bagniamo il riso con vino ed arancia, quindi allunghiamo con il brodo e saliamo. Grattugiamo le pere e le aggiungiamo al risotto. Priviamo l’arancia della scorza, quindi la tagliamo a julienne, la sbollentiamo in acqua e alloro e la aggiungiamo al risotto. Priviamo il taleggio della buccia e lo tagliamo a cubetti. Facciamo riposare il risotto, mantechiamo con il burro montato con acqua gassata fredda, il taleggio e il formaggio grattugiato. Serviamo, finalmente…

Dai boschi della Toscana“, di Augusto Tocci, a Napoli con Gino Sorbillo, napoletano doc e, soprattutto, pizzaiolo. Gestisce la pizzeria di famiglia, ubicata in via dei Tribunali, a Napoli, dagli inizi del ‘900. Con Gino prepariamo la pizza fritta. Partiamo dall’impasto, che realizziamo con mezzo litro di acqua, un pizzico di lievito di birra, circa 1 kg di farina doppio 0, 25, 30 gr di sale. Quindi dividiamo l’impasto in piccoli panetti e lasciamo che lieviti. Stendiamo ciascun panetto, pratichiamo dei fori e tuffiamo in olio di arachidi bollente. Una volta fritta, condiamo con pomodoro, ricotta, mozzarella fior di latte e basilico. Infine pepiamo e spolveriamo con formaggio grattugiato. Annina si fionda, “vengo, vengo“, assaggia e si pronuncia: “10!“.

Le ricette della gara dei cuochi:

  • La tarte tatin di Ambra Romani.
  • I passatelli con pomodorini arrosto e pecorino di Ambra Romani.