“Ris Roma 4”, Valsecchi: “stiamo ancora decidendo se fare o no un nuovo Ris” (esclusiva UnDueTre.com)

Da Parma a Roma; da Roma all’oblio. Il percorso intrapreso dai Ris di Parma, nel 2005, anno della messa in onda della prima stagione di R.I.S – Delitti imperfetti, potrebbe essere giunto al capolinea. Se, all’indomani della messa in onda dell’ultima puntata di Ultimo 4Benvenuti a tavola ed altre produzioni di successo, Pietro Valsecchi, patron di Taodue, casa di produzione della serie sul reparto investigazioni scientifiche, ha fatto seguire l’annuncio della messa in cantiere di un sequel, per Ris Roma 3, la cui ultima puntata è stata trasmessa mercoledì 28 novembre 2012, ciò non è avvenuto.

Alla conferenza stampa di presentazione de Il clan dei camorristi, ci siamo preoccupati di interrogare il produttore sul destino della serie:

[…] ancora si sta decidendo se fare o no un nuovo Ris Roma per la prossima stagione.

Dunque, è ancora incerto il futuro della squadra capitanata da Ghirelli e Brancato, che nell’ultima stagione, trovandosi ad affrontare la banda del Lupo, non è riuscita nell’intento di avvincere un’ampia platea televisiva; gli ascolti sono stati discreti, ma inferiori a quelli fatti registrare con la messa in onda delle precedenti stagioni (l’ultima puntata si è fermata a 16,98% di share). D’altronde, Taodue ha altri assi da calare, nuovi titoli da proporre nei prossimi mesi: Il clan dei camorristi, Le mani dentro la città, la quinta stagione di Squadra Antimafia, il quinto capitolo di Ultimo. Dunque, dovremmo ritenere le indagini dei Ris definitivamente concluse?