Uomini e donne – Puntata del 25/01/2013 – Anticipazioni, foto e resoconto.

Non si sente ancora “al top“; lo sarà una volta guarito ed allora, le notti torneranno ad essere “magiche“. L’indomito Remo, circa due settimane fa, aveva lasciato lo studio di Uomini e Donne con l’intenzione di concedersi all’amata (?) Manuela. Poi un malore ha sorpreso l’uomo, costringendolo al ricovero in ospedale. Oggi, la donna torna a raccontarsi alle telecamere; con aria affranta ed un fil di voce esterna il suo dolore: le cose, tra i due, non sono andate per il verso giusto. Remo è in collegamento telefonico, parla di incompatibilità; Tina si infervora, determinata a smascherare la finta “vittima“; Remo non si sbottona e promette di tornare non appena si sarà rimesso.

Giusy ha conosciuto Antonio, nonostante le fosse stato sconsigliato da Barbara, Elga e Mary. La prima spiega il motivo di tanto scetticismo: solo una questione d’età, o meglio, di differenza d’età, tra l’uomo e Giusy. Tina, però, è convinta che Barbara non abbia ancora digerito la fine della sua storia con lo sciupafemmine partenopeo; la donna tenta di ribattere, ma, sopraffatta dalle critiche della consigliera, sceglie di lasciare lo studio. Antonio, incurante, balla con Giusy. Enza, sfilando, ha colpito Santo, che si è fatto avanti con una proposta “d’amore“.

Rientra Barbara: Maria legge un sms inviato dalla donna ad Antonio ai tempi della conoscenza con Elga; Barbara cede all’emozione e non trattiene le lacrime. La donna ammette di provare una certa attrazione fisica per Antonio, ma quest’ultimo pensa ad Elga, con la quale si scusa per i modi poco cortesi dell’ultimo confronto. Colpo di fulmine per Domenico, che si dice conquistato da Maria; peccato che la donna preferisca ballare con Roberto. A Domenico non resta che annunciare il suo ritiro.

E la volta della sfilata degli uomini per decretare il Mister di Uomini e Donne; si parte da “Mi sento al top“; comincia Domenico che rifiuta il consiglio della stylist e conta sul voto di Rossella buona media; Giuliano si affida alle sapienti mani della stylist e porta a casa diversi 10; Roberto chiede l’aiuto dell’esperta e sfila in elegante smocking; Aldo si affida alle mani della stylist ed esibisce una mise alla Yves Montand (ma canta Gilbert Becaud), non viene premiato; chiude Luigi, fa da solo e in un sobrio Blu notte miete molti dieci; la classifica parziale vede in testa luigi: E la volta di “Notti magiche“, comincia Gianluca con l’aiuto dell’esperta ed esce in total black; Santo chiede aiuto ed esibisce una sontuosa giacca da camera in velluto cremisi; Antonio si avvale del parere della stylist; Angelo si affida alla sapienza della stylist e sfila in camicia da notte millerighe; chiude Ernesto con l’aiuto dell’esperta e propone una mise tutta in azzurro come i suoi occhi; la classifica incrociata vede al primo posto Luigi ma alla prossima tutto ricomincerà fra i primi cinque e Gianluca decide di sfidare Roberto mentre Rossella sceglie di sfidare Tiziana “alla pari” , lei accetta.