Teodoli cancella “Rai Boh”. Aveva ragione Simona Ventura, purtroppo.

Sono stati in pochi ad apprezzarne l’aspetto “avanguardista“, 343mila spettatori (share del 3,29%), tra cui il lungimirante Lucio Presta (“bene Franci, mi pare nulla di trash e volgare, anzi!“, ha cinguettato) e consorte e collega di Francesco Facchinetti, Paola Perego (“Francesco a #raiboh è perfetto!!!“, ha commentato sulle pagine dell’affollato social network); in molti, invece, l’hanno snobbato o, peggio, non l’hanno gradito. Rai Boh, il programma di seconda / terza serata condotto dal ‘figlio di Pooh‘ Francesco Facchinetti non ha convinto la platea televisiva, ancora meno Angelo Teodoli, il nuovo direttore di Rai2, che nell’annunciarne la cancellazione dal palinsesto, ha tenuto a sottolineare la sua estraneità al progettonato – a suo tempo – anche per rispondere ad una richiesta di sperimentazione“. Recita il comunicato:

Il direttore di Rai2 Angelo Teodoli, pur riconoscendo lo sforzo ideativo ed autorale della trasmissione Rai Boh, ha deciso di interromperne la messa in onda. Teodoli ringrazia Francesco Facchinetti, per avere deciso di mettersi in gioco, gli autori e le maestranze che hanno lavorato al programma, nato – a suo tempo – anche per rispondere ad una richiesta di sperimentazione.

D’altronde, persino Simona Ventura, durante le registrazioni di una delle puntate della prima (ed ultima) serie del programma, aveva scelto di abbandonare lo studio, ritenendosi, per così dire, “inadatta” al contesto (lei che si era contornata di schedine e tartarugoni, nelle precedenti stagioni). Inoltre, che il direttore di rete non credesse alla bontà del progetto era chiaro da tempo, altrimenti, come Di Bella con Fabio Volo, avrebbe scelto una collocazione meno ostica ed un traino più poderoso, magari avrebbe atteso il 7 marzo per lanciarlo, giorno del debutto di una delle produzioni più ambiziose della rete, The Voice.

Ora, il destino della seconda serata di Rai2 e quello di Francesco Facchinetti appaiono indissolubilmente legati a quel monosillabo: boh