Uomini e Donne, anticipazioni “Dame e Cavalieri”: Antonio pensa ancora a Barbara; Gemma scarica Aldo; è guerra tra Tiziana e Rossella.

La “favolosa cubista“, l’indomita Angela, ha messo le ali, ma il chiacchiericcio e le sfuriate dei ‘colleghi‘ l’hanno costretta a fare ritorno sulla terra, alla triste realtà a cui dame e cavalieri hanno fatto l’abitudine. Giusy, ad esempio, racconterà di essersi sentita sola, addirittura emarginata, dopo le registrazioni della scorsa puntata. Mary e Fanny, nel racconto di Giusy, avrebbero allontanato la dama, pazza d’amore per Antonio.

Nella nuova puntata di Uomini e Donne dedicata a Dame e Cavalieri, le tre donne intrattengono un acceso scambio di battute: Fanny, in particolare, invita Giusy a riflettere sul fatto che Antonio marcisce su quella seggiola da tre anni, quindi ci sta che lo si possa definire “inaffidabile“. Il napoletano non smentisce la sua detrattrice e, poco dopo, chiarisce che nemmeno con Giusy è scattata la scintilla.

Amleto è convinto che Mary sia follemente innamorata di lui; Tina consiglia alla dama di fare chiarezza, lei ammette di aver dato il suo numero a Luigi, che però, per rispetto di Amleto, si è guardato bene dal chiamarla. Amleto capisce e conclude che sia meglio cancellare il numero di Mary e dimenticarla.

Angelo, facoltoso cavaliere, conosce cinque delle tante signore che hanno scritto per lui; mentre Michelina congeda Giuseppe ed esterna l’intento di continuare a conoscere Ernesto.

Antonio e Barbara ballano romanticamente; al termine del ballo, il cavaliere si lascia andare ad una riflessione: “se avessi avuto un altro carattere avremmo potuto fare un bambino“; peccato che  lei ricerchi la perfezione, mentre lui viva alla giornata, meglio se in uno studio televisivo. Luigi conosce due nuove pretendenti: Mara di 36 anni e Filippa di 58; lui le congeda entrambe, suscitando l’ira di Tina.

Aldo, corteggiatore di Gemma, sostiene di averla conosciuta in un’altra vita, cinquecento anni fa, lei lo considera un divertente  “compagno di merende“,  ma non ha altro interesse; “rifiutare me è pura follia“, replica lui. Gemma racconta che durante un ballo, Aldo le ha detto di non voler andare a casa e le ha chiesto di prolungare la storia; il cavaliere, ovviamente, nega tutto.

A proposito della sfilata, in attesa della sfida lanciata a Tiziana da Rossella, un rvm racconta i commenti degli uomini: Domenico  non nasconde la sua ammirazione per la seconda, che considera una Ferrari; Maria, che sta frequentando, non ne gioisce. Ma veniamo alla competizione: si parte con “Notti magiche” per le due rivali: babydoll nero per Rossella e negligé rosso e nero spagnoleggiante per Tiziana, che  vince. Domenico vota per la seconda, senza aver nemmeno guardato; sorpresa generale e discussione infinita con Domenico, accusato di essere contraddittorio; l’uomo, però, spiega di apprezzare Tiziana, ma di aver avuto un colpo di fulmine per Maria.